Icardi ancora out: Rapid Vienna in dubbio

Il numero 9 dell'Inter è alle prese con un'infiammazione al ginocchio destro.

Mauro Icardi ha assistito alla vittoria dell’Inter contro la Sampdoria e potrebbe accomodarsi in tribuna anche per la gara di ritorno di Europa League contro il Rapid Vienna.

L’attaccante argentino, nella giornata di lunedì, si è recato ad Appiano Gentile per un’altra seduta di fisioterapia per combattere l’infiammazione al ginocchio destro che è tornata a riacutizzarsi proprio prima della gara di andata contro gli austriaci, quando la società ha deciso di togliergli i gradi di capitano in favore di Samir Handanovic.

Se per la gara europea i nerazzurri hanno un vantaggio dettato dalla vittoria per 1-0 in trasferta, la prossima sfida di campionato vedrà la squadra di Luciano Spalletti scendere in campo a Firenze, sempre un campo ostico per chiunque. Icardi proverà a recuperare per questa sfida, ma fare previsioni, al momento, è quasi impossibile.

Con i viola dovrebbe, invece, rientrare Keita, che dovrebbe essere risparmiato giovedì contro il Rapid Vienna.

ARTICOLI CORRELATI:

Mancini studia una mini-rivoluzione
Mancini studia una mini-rivoluzione
Il Parma scopre un tifoso speciale
Il Parma scopre un tifoso speciale
Cecchi Gori sta con Pioli
Cecchi Gori sta con Pioli
Pallotta contestato durante la gara di NBA
Pallotta contestato durante la gara di NBA
Tragedia in Zimbabwe prima del match
Tragedia in Zimbabwe prima del match
Cannavaro, avvio amaro da ct della Cina
Cannavaro, avvio amaro da ct della Cina
Il Treviso sprofonda in Promozione.
Il Treviso sprofonda in Promozione.
Parma, D'Aversa risponde alle accuse
Parma, D'Aversa risponde alle accuse
Frenata Cesena, il Lecco vede la festa
Frenata Cesena, il Lecco vede la festa
 
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica