Hernanes non si monta la testa

Dopo la buona prova contro il Bayern, Hernanes si è ripetuto nella sfida contro l'Inter, sua ex squadra ma niente rivincite: ""Io rimpianto dall'Inter? Fino ad un paio di settimane fa non ero rimpianto da nessuno", spiega il brasiliano a Sky Sport.

Resta la soddisfazione per essere tornato protagonista in una posizione nuova (davanti alla difesa, alla "Pirlo"): "E' una posizione in cui devi usare più la testa e meno l'istinto. Io ero abituato a giocare più d'istinto".


ARTICOLI CORRELATI:

Juventus, Higuain a rischio per l'Atletico
Juventus, Higuain a rischio per l'Atletico
Juve, arrestati 12 capi ultrà
Juve, arrestati 12 capi ultrà
Wanda Nara:
Wanda Nara: "Icardi è felicissimo"
Wanda Nara se la gode:
Wanda Nara se la gode: "Icardi è felicissimo"
Casillas incorona Oblak
Casillas incorona Oblak
Verona-Milan 0-1, le pagelle di Alessandro Jacobone
Verona-Milan 0-1, le pagelle di Alessandro Jacobone
Giampaolo:
Giampaolo: "Dobbiamo lavorare molto"
Juric:
Juric: "Avremmo meritato molto di più"
A Verona
A Verona "buu" contro Kessie
 
Grid Girls: Giorgia Capaccioli
Claudia Nargi
Le foto più belle di Agustina Gandolfo
Il ritorno di Larissa Riquelme: le foto
Le foto più belle di Elina Svitolina
Le foto piu' belle di Camila Giorgi
Kinsey Wolansky, la star della finale di Champions League
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana Linck, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Le più belle foto di Jolanda De Rienzo