Hamsik verso un’assenza storica

Lo slovacco, alle prese con l'influenza, potrebbe saltare l'Atalanta. Sarebbe la prima assenza dopo 105 partite e la prima con Sarri.

Marek Hamsik potrebbe saltare la prima partita dopo averne giocate 105 consecutivamente. Queste le impressioni che arrivano da casa Napoli, mentre si avvicina la delicata sfida contro l'Atalanta.

Maurizio Sarri non lo ha potuto allenare insieme ai compagni a causa di uno stato influenzale che lo sta bloccando in queste ore. Lo slovacco sarà comunque convocato, ma in settimana ha svolto una sola sessione di allenamento (peraltro in palestra). Probabile quindi un suo forfait, con Piotr Zielinski in campo al suo posto.

La sua assenza sarebbe di portata storica: da quando Maurizio Sarri è allenatore del Napoli, Hamsik è sempre sceso in campo in campionato. La sua ultima defezione risale infatti all'ormai lontano 4 aprile 2015, all'Olimpico contro la Roma. E l'allenatore era Rafa Benitez.

ARTICOLI CORRELATI:

Bari, la B vuole una risposta
Bari, la B vuole una risposta
Buffon si consola con il 'Tapiro'
Buffon si consola con il 'Tapiro'
Mertens, messaggio social ai tifosi del Napoli
Mertens, messaggio social ai tifosi del Napoli
Spal, botta e risposta tra Mattioli e Borriello
Spal, botta e risposta tra Mattioli e Borriello
Atletico Madrid, l'ultima di Torres
Atletico Madrid, l'ultima di Torres
MLS, Ibra cacciato dal Var
MLS, Ibra cacciato dal Var
 
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy
Chiara Biasi
Francesca Sofia Novello
Sofya Zhuk
Karolina Bojar
Celeste Bright
Devin Brugman
Jessica Cribbon