Grosso: "La Serie A? Non abbiamo doveri"

Il tecnico del Bari prova a spegnere i riflettori sulla propria squadra, che decolla in classifica dopo il 4-2 al Cittadella.

grosso

Il Bari infila la quinta al San Nicola, come il numero delle vittorie interne in sei partite di campionato.

Dopo l’Avellino ad essere rimontato, e pure travolto, è stato il Cittadella.

Nel post-gara Fabio Grosso gongola, ma non troppo: "Abbiamo fatto una grandissima partita considerando anche il livello dell'avversario, ma siamo partiti male, commettendo qualche errore tecnico di troppo. Il Cittadella ci ha fatto soffrire sulle palle inattive, meno a livello di gioco, nel secondo tempo abbiamo trovato gli spazi giusti”. 

La classifica ora fa sognare, pur restando corta: “Le posizioni cambiano di giornata in giornata. Pensiamo alla prossima partita, consapevoli che non abbiamo nessun dovere. Comunque abbiamo ampi margini di miglioramento” ha concluso il campione del mondo.
 

TI POTREBBE INTERESSARE:

Carlo Ancelotti unisce tre quarti d'Italia
Carlo Ancelotti unisce tre quarti d'Italia
Julio Velazquez pesa Juventus e Napoli
Julio Velazquez pesa Juventus e Napoli
Messi ko, il Barcellona trema: Inter e Real a rischio
Messi ko, il Barcellona trema: Inter e Real a rischio
Udinese-Napoli: Pagelloide bianconero
Udinese-Napoli: Pagelloide bianconero
Il Napoli c'è: Udinese travolta, Juventus avvicinata
Il Napoli c'è: Udinese travolta, Juventus avvicinata
Rissa Chelsea-United: Mourinho perdona, Sarri no
Rissa Chelsea-United: Mourinho perdona, Sarri no
Il Cosenza si sblocca, il Crotone respira
Il Cosenza si sblocca, il Crotone respira
La Sampdoria riabbraccia Walter Sabatini
La Sampdoria riabbraccia Walter Sabatini
Il Var tranquillizza Pellegrini
Il Var tranquillizza Pellegrini
 
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy
Chiara Biasi
Francesca Sofia Novello
Sofya Zhuk
Karolina Bojar
Celeste Bright