Giampaolo Pazzini stregato dal Foggia

Verona bloccato allo Zaccheria, l'attaccante gialloblù elogia i rossoneri.

Pazzini Verona

Dopo la tripletta al Cittadella, Giampaolo Pazzini ha trovato il gol anche in casa del Foggia, senza però riuscire a tornare a casa con quei tre punti che avrebbero rilanciato definitivamente i gialloblù in zona promozione.

'Il Pazzo' però non ha rimpianti al termine della gara finita 2-2: “È stata una bella partita, giocata bene da entrambe le squadre. Siamo partiti meglio noi, ma sapevamo che ci avrebbero messo in difficoltà”.

L’ex attaccante di Inter e Milan elogia poi la squadra di Padalino e condanna quanto successo durante la gara: “Il Foggia è forte, è un’ottima squadra, organizzata e aggressiva. Dispiace che ci siano stati momenti di nervosismo”.
 


ARTICOLI CORRELATI:

Tre arresti dopo Nocerina-Foggia
Tre arresti dopo Nocerina-Foggia
Sau felice dopo la svolta
Sau felice dopo la svolta
Parma, esplode il caso Karamoh
Parma, esplode il caso Karamoh
Milan, confronto Giampaolo-Paquetà in allenamento
Milan, confronto Giampaolo-Paquetà in allenamento
Enrico Boni ha tre rimpianti sul mercato
Enrico Boni ha tre rimpianti sul mercato
De Paul, lo schiaffo gli costa una maxi squalifica
De Paul, lo schiaffo gli costa una maxi squalifica
Cori contro Lukaku e Kessie: no sanzioni a Cagliari e Verona
Cori contro Lukaku e Kessie: no sanzioni a Cagliari e Verona
Kessie, l'agente:
Kessie, l'agente: "Comunicato Verona vergognoso"
Del Piero avvisa la Juve:
Del Piero avvisa la Juve: "Non puoi perdere Dybala"
 
Grid Girls: Paula Gomez Ruiz e Irina Morales Urbano
Grid Girls: Alice Brivio
Grid Girls:  Camilla Bello' e Alessia Puccia
Grid Girls: Giulia Zanellato
Grid Girls: Lara Arluni e Neneh Riemeijer
Grid Girls: Jennifer Ciancio e Lucia Cossu
Grid Girls: Valeria Paniconi
Grid Girls: Giorgia Capaccioli
Claudia Nargi
Le foto più belle di Agustina Gandolfo
Il ritorno di Larissa Riquelme: le foto
Le foto più belle di Elina Svitolina