Genoa-Milan alle 15, il comune scrive alla Lega

La decisione dell'Osservatorio ha scatenato diverse proteste.

La decisione dell’Osservatorio per le manifestazioni sportive ha deciso di anticipare alle 15 di lunedì la sfida fra Genoa e Milan, originariamente fissata per le 21.

La decisione ha ricevuto diverse critiche, soprattutto dai tifosi del Grifone che hanno manifestato l’intenzione di lasciare il Ferraris vuoto.

Nella giornata di venerdì anche il comune di Genova è sceso in campo e ha scritto una lettera alla Lega calcio per far in modo che la partita sia giocata alle 21, come inizialmente previsto, anche per andare incontro alle esigenze dei tifosi, visto il giorno feriale.

 


ARTICOLI CORRELATI:

Il Perugia va sull'ottovolante
Il Perugia va sull'ottovolante
La Lazio vince, Caicedo battibecca
La Lazio vince, Caicedo battibecca
Il Pisa ricomincia da 12
Il Pisa ricomincia da 12
L'Atalanta gioca a tennis con il Renate
L'Atalanta gioca a tennis con il Renate
Sarri:
Sarri: "Ingenui, dobbiamo migliorare"
Palmeiras, tragedia aerea sfiorata
Palmeiras, tragedia aerea sfiorata
Higuain e CR7 non bastano: Juve battuta
Higuain e CR7 non bastano: Juve battuta
Commisso svela un retroscena sulla Fiorentina
Commisso svela un retroscena sulla Fiorentina
Sarri già promosso a pieni voti da Bonucci
Sarri già promosso a pieni voti da Bonucci
 
Le foto più belle di Agustina Gandolfo
Il ritorno di Larissa Riquelme: le foto
Le foto più belle di Elina Svitolina
Le foto piu' belle di Camila Giorgi
Kinsey Wolansky, la star della finale di Champions League
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Le più belle foto di Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman