Genoa, Ballardini ci crede: “La squadra ha dei valori”

Il tecnico romagnolo chiamato al posto di Juric: "Avevo altre offerte, qui per ambiente e tifosi".

Ivan Juric è stato il terzo allenatore di Serie A ad essere esonerato, dopo Massimo Rastelli a Cagliari e Marco Baroni a Benevento.

Al tecnico croato è stato fatale il ko nel derby contro la Sampdoria, ottava sconfitta stagionale. Al suo posto è stato chiamato, anzi richiamato, Davide Ballardini, già sulla panchina del Grifone in due riprese, nel 2011 e nel 2013, stagioni conclusesi con altrettante salvezze.

Ora la missione sembra ancora più difficile, ma l’allenatore romagnolo è fiducioso:

"La missione è fare bene il lavoro per il bene della società e della gente che vuole bene al Genoa: la squadra ha dei valori. Forza Genoa" ha detto Ballardini prima di varcare i cancelli del centro sportivo rossoblù.

"Avevo altre offerte, ma ho scelto il Genoa per l'ambiente, la squadra e i tifosi".

ARTICOLI CORRELATI:

Felipe Melo in tackle su Thohir:
Felipe Melo in tackle su Thohir: "Non capisce nulla di calcio"
Perinetti:
Perinetti: "Perin resta se non arriva l'offerta"
Zamparini:
Zamparini: "Tedino ha chiesto Bacconi"
Sacchi dice la sua sulla lotta scudetto
Sacchi dice la sua sulla lotta scudetto
Chiesta una squalifica choc per Joao Pedro
Chiesta una squalifica choc per Joao Pedro
Serie A, gli squalificati
Serie A, gli squalificati
 
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy
Chiara Biasi
Francesca Sofia Novello
Sofya Zhuk
Karolina Bojar
Celeste Bright
Devin Brugman
Jessica Cribbon
Laci Kay Somers