Gattuso: "Il risultato è bugiardo"

L'allenatore del Milan non si accontenta dopo la larga vittoria contro il Ludogorets: "Il futuro? Spero che il sogno duri il più a lungo possibile".

Mai al momento del proprio insediamento sulla panchina del Milan, con quel pareggio-beffa a Benevento, Rino Gattuso avrebbe pensato che tre mesi dopo avrebbe cercato il pelo nell’uovo in una larga vittoria esterna in Europa.

Questo però è quanto fatto dal tecnico rossonero ai microfoni di Sky Sport dopo il 3-0 contro il Ludogorets:  “Avremmo potuto giocare meglio, ma si sa che in Europa è difficile giocare, lo 0-3 è un risultato bugiardo perché non abbiamo fatto benissimo e loro ci hanno messo in difficoltà, ma sono contento perché vedo nei ragazzi grande entusiasmo e partecipazione in ogni cosa che si fa. Oggi quello a cui tengo di più è mettere in condizione tutti i giocatori della rosa, tenere il gruppo tranquillo”.

La squadra gioca in fiducia e può sognare addirittura di tornare in corsa per un posto in Champions. Tanto potrebbe bastare alla società per la conferma di Ringhio: "Io la vivo tranquillamente, per me è un sogno allenare questa squadra a quarant'anni. Ho tanto da imparare, mi è stata data una grande possibilità e senza la fiducia di Mirabelli e Fassone era impensabile sedermi su questa panchina. Vediamo come andrà a finire, ciò che conta è il Milan. Sto vivendo un sogno che spero duri il più possibile".
 


ARTICOLI CORRELATI:

Cristiano Ronaldo, tre gol contro tutte le voci
Cristiano Ronaldo, tre gol contro tutte le voci
Mkhitaryan torna a sorridere: ritorno vicino
Mkhitaryan torna a sorridere: ritorno vicino
Marcello Lippi si dimette da ct della Cina
Marcello Lippi si dimette da ct della Cina
Skriniar crede nello scudetto e non molla la Champions
Skriniar crede nello scudetto e non molla la Champions
Bonucci, messaggio a distanza a Cristiano Ronaldo
Bonucci, messaggio a distanza a Cristiano Ronaldo
La Pro Sesto non si pone limiti
La Pro Sesto non si pone limiti
Empoli, Roberto Muzzi è il nuovo allenatore
Empoli, Roberto Muzzi è il nuovo allenatore
Giulini rivela i retroscena del super Cagliari
Giulini rivela i retroscena del super Cagliari
Morace:
Morace: "Il ritiro lo deve decidere solo l'allenatore"
 
Bellissime a Eicma 2019: Giorgia Capaccioli
Le bellissime di Eicma 2019: Beatrice Silipigni
Le bellissime di Eicma 2019: Alessia Pasqualon
Le bellissime di Eicma 2019: Francesca Campione
Bellissime a Eicma 2019: Kate Fretti
Le bellissime di Eicma 2019: Alessia Dones
Le bellissime di Eicma 2019: Ilaria Prazzoli
Le bellissime di Eicma 2019: Sabrina Semeraro
Le bellissime di Eicma 2019: Sabrina Chiolerio
Le bellissime di Eicma 2019: Giada Bagnoli
Le bellissime di Eicma 2019: Federica Zucchieri
Le bellissime di Eicma 2019: Martina Bassi