Gattuso: "Il derby ci ha tolto l'anima"

Il tecnico del Milan analizza l'amaro quinto posto che vuol dire mancata qualificazione alla Champions League.

gattuso

Al termine di un’altalena di emozioni il Milan fallisce la qualificazione alla prossima Champions League. Il 3-2 in casa della Spal non basta per superare Atalanta e Inter, che hanno vinto chiudendo al terzo e quarto posto.

Rino Gattuso non può nascondere l’amarezza ai microfoni di 'Sky Sport', ma dopo aver elogiato la squadra e aver individuato la svolta negativa dell'annata: “Dobbiamo fare i complimenti a questo gruppo. Prima di queste quattro abbiamo giocato a ciapa no, il rammarico sono i punti persi dopo il derby. Abbiamo perso l’anima nel derby”. 

Alla fine la domanda sul futuro arriva: "Questo è un gruppo forte che sicuramente va migliorato ma la squadra è giovane ed ha ampi margini di miglioramento. Devo tanto al Milan. Mi ha fatto diventare uomo, mi ha fatto alzare trofei importanti. Io ho dato qualcosa al Milan ma il Milan mi ha dato mille volte in più, mi ha dato la possibilità di diventare mezzo allenatore. Ho vissuto dieci mesi non facili, sapevo quello cui andavo incontro.  Vorrei dire tante cose ma voglio lasciarvi così. In questo momento non è corretto per quello che abbiamo fatto. La società non mi ha mai detto che avrebbe preso un altro allenatore. Non ho la sensazione che sia stata l’ultima partita con il Milan. La verità uscirà fuori ma a me non è mai stato detto nulla”.
 

ARTICOLI CORRELATI:

Foggia in vendita a 1 euro
Foggia in vendita a 1 euro
Amaro Montenegro: rispedito a casa
Amaro Montenegro: rispedito a casa
Doppio record per Alessio Cragno
Doppio record per Alessio Cragno
Lutto in casa Milan
Lutto in casa Milan
Scandalo Qatar 2022,
Scandalo Qatar 2022, "Michel Platini fermato in Francia"
Nesta è il nuovo allenatore del Frosinone
Nesta è il nuovo allenatore del Frosinone
La Francia non si ferma più, la Norvegia vola agli ottavi
La Francia non si ferma più, la Norvegia vola agli ottavi
Addio Totti: la replica della Roma
Addio Totti: la replica della Roma
Germania schiacciasassi, Spagna e Cina non si fanno male
Germania schiacciasassi, Spagna e Cina non si fanno male
 
Kinsey Wolansky, la star della finale di Champions League
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018