Gattuso guarda il bicchiere mezzo pieno

L'allenatore del Milan: "Anche stasera perdiamo qualcuno per infortunio".

Gattuso

Gennaro Gattuso guarda il bicchiere mezzo pieno dopo il pareggio con il Betis Siviglia, ma con un occhio all’infermeria che potrebbe riempirsi ulteriormente con Musacchio, violento lo scontro con Kessie che lo ha costretto all’uscita in barella e con Calhanoglu per un pestone sul piede già dolorante dopo il derby.

L’allenatore ha analizzato così la partita ai microfoni di Sky Sport: “Quando giochi come abbiamo fatto nel primo tempo con gli esterni molto bassi fai fatica. Nella seconda frazione siamo migliorati e abbiamo disputato un’ottima partita. Abbiamo alzato il baricentro e abbiamo accettato l’uno contro uno in difesa. Gli infortuni? Quasi certamente abbiamo perso qualcuno anche stasera. I dottori domani faranno il punto e in vista della Juve ne metteremo insieme 11. Musacchio si è scontrato con Kessie, ma farà di tutto per esserci conoscendo il suo carattere. Calhanoglu invece ha preso una botta al solito collo del piede”.

Un’ultima battuta sulla Juve: “E’ una delle migliori squadre d’Europa. Hanno qualcosa in più di noi e lo sappiamo ma non ci piangiamo addosso. Ora inizieremo a prepararla sull’aereo, ma sono convinto che ce la giocheremo”.

ARTICOLI CORRELATI:

Juventus-Milan: Pagelloide bianconero
Juventus-Milan: Pagelloide bianconero
Mandzukic fissa il suo rientro
Mandzukic fissa il suo rientro
Ci pensa Cristiano Ronaldo: Supercoppa alla Juve
Ci pensa Cristiano Ronaldo: Supercoppa alla Juve
Supercoppa: Juventus-Milan, la partita in diretta
Supercoppa: Juventus-Milan, la partita in diretta
Coppa Italia, così i quarti in tv
Coppa Italia, così i quarti in tv
Biglia, messaggio speciale ai compagni
Biglia, messaggio speciale ai compagni
La Serie B del futuro è già un caso
La Serie B del futuro è già un caso
Spalletti nei guai, si ferma Keita
Spalletti nei guai, si ferma Keita
Messi e i 400 gol:
Messi e i 400 gol: "Spero di farne altri"
 
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi