Gasperini: "Lione come Napoli o Juventus"

Il tecnico della Dea ha commentato anche le provocazioni di Fekir alla vigilia di Lione-Atalanta di Europa League.

Dopo avere battuto sonoramente l’Everton in quel di Reggio Emilia, l’Atalanta si appresta ad affrontare il secondo turno della fase a gironi di Europa League su un campo ostico come quello del Lione.

Gian Piero Gasperini, alla vigilia della sfida in casa dei francesi, lancia un avvertimento ai suoi paragonando gli avversari alle migliori squadre della serie A: "Il Lione è stato tra le migliori in Europa, è chiaro che quando giochi contro questo tipo di squadre devi sbagliare molto poco. Hanno calciatori di assoluto valore per forza fisica, tecnica, sta realizzando di più ma subisce qualcosa. Credo abbia margini di crescita importanti. Ma abbiamo affrontato il Napoli e la Roma, giocheremo contro la Juventus... sarà un match come se dovessimo giocare contro di loro".

Per quanto riguarda le provocazioni di Fekir, che ha dichiarato di non conoscere il 'Papu' Gomez, Gasperini non ha alimentato la polemica, ma stemperato i toni: "Noi viviamo questa esperienza con entusiasmo, ma non solo per partecipare. Cerchiamo, come abbiamo già fatto nella prima gara, di approcciarci con curiosità e rispetto a questa manifestazione che per l'Atalanta è una novità dopo tanti anni. C'è ambizione per raggiungere l'obiettivo".


ARTICOLI CORRELATI:

Spagna, la dolce dedica di Moreno
Spagna, la dolce dedica di Moreno
Spagna all'Europeo, Finlandia quasi
Spagna all'Europeo, Finlandia quasi
Roberto Mancini pensa già alla lista
Roberto Mancini pensa già alla lista
L'Italia non si ferma, pioggia di gol in Liechtenstein
L'Italia non si ferma, pioggia di gol in Liechtenstein
Lazio salva a metà: curva chiusa in Europa League
Lazio salva a metà: curva chiusa in Europa League
Rocco Commisso celebra Antognoni
Rocco Commisso celebra Antognoni
Figc battuta, niente squalifica per Mazzarri
Figc battuta, niente squalifica per Mazzarri
Andrea Petagna diventa imprenditore
Andrea Petagna diventa imprenditore
Marco Mancosu pensa positivo
Marco Mancosu pensa positivo
 
Grid Girls: Paula Gomez Ruiz e Irina Morales Urbano
Grid Girls: Alice Brivio
Grid Girls:  Camilla Bello' e Alessia Puccia
Grid Girls: Giulia Zanellato
Grid Girls: Lara Arluni e Neneh Riemeijer
Grid Girls: Jennifer Ciancio e Lucia Cossu
Grid Girls: Valeria Paniconi
Grid Girls: Giorgia Capaccioli
Claudia Nargi
Le foto più belle di Agustina Gandolfo
Il ritorno di Larissa Riquelme: le foto
Le foto più belle di Elina Svitolina