Gasperini: “L’Europa non sia un alibi per il campionato”

L'Atalanta sul campo dell'Everton per chiudere il discorso qualificazione ai sedicesimi di Europa League.

L’Atalanta è volata a Liverpool per chiudere il discorso qualificazione ai sedicesimi di Europa League con 90’ di anticipo.

Dopo aver subito il pareggio in extremis in casa dell’Apollon Limassol, la squadra di Gasperini deve strappare un risultato positivo in casa dell’Everton, travolto 3-0 all’andata nella prima partita del girone.

"In Europa la vittoria dell'andata, nella prima partita, ci ha spianato la strada e siamo sempre andati bene – ha detto Gasperini nella conferenza di Goodison Park – La vera sorpresa del girone è che l'avversario di domani è fuori dai giochi. In serie A abbiamo sofferto un andamento un po' altalenante, raccogliendo tutto sommato quanto meritato, ma non ho mai usato l'Europa League come alibi per il campionato".

Recuperato Caldara dopo l’assenza per infortunio contro l’Inter.

ARTICOLI CORRELATI:

De Zerbi tra l'emozione di San Siro e i rimpianti
De Zerbi tra l'emozione di San Siro e i rimpianti
Gattuso non cerca scuse:
Gattuso non cerca scuse: "Giochiamo senz'anima"
Cozza ricoverato e dimesso: il messaggio della Reggina
Cozza ricoverato e dimesso: il messaggio della Reggina
Puggioni:
Puggioni: "Da noi uno spot per il calcio"
Impresa Benevento: Iemmello e Puggioni battono il Milan
Impresa Benevento: Iemmello e Puggioni battono il Milan
Politano predica calma:
Politano predica calma: "Non siamo ancora salvi"
 
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy
Chiara Biasi
Francesca Sofia Novello
Sofya Zhuk
Karolina Bojar
Celeste Bright
Devin Brugman
Jessica Cribbon
Laci Kay Somers
Jessa Hinton