Galliani smentisce Barbara

Il giorno dopo le dichiarazioni di Barbara Berlusconi, Adriano Galliani uscendo dalla Lega Calcio corregge subito il tiro: "La squadra deve dare il massimo e poi vedremo dove arriviamo. Obiettivo Europa League? Ma non è vero, non è che la squadra non è obbligata ad andare in Champions. Barbara ha detto qual è il piano che abbiamo messo nel voluntary agreement con la Uefa per i prossimi anni".
 
Capitolo NIang: "Ieri il Leicester ci ha chiamato dicendoci di essere interessato. Noi abbiamo risposto che ci avremmo pensato solo dopo aver visto l'entità dell'offerta, ma stamattina ho parlato con il loro tecnico, Claudio Ranieri, il quale mi ha detto che nei loro dibattiti interni avevano deciso di lasciar perdere. Lo abbiamo riferito al giocatore, che ci ha detto di essere contento di rimanere".
 
Niente Perotti: "Abbiamo un mare di attaccanti. È un buonissimo giocatore, ma noi oltre a quelli in rosa abbiamo anche El Shaarawy in prestito alla Roma e Matri in prestito alla Lazio. Ci manca tutto, per modo di dire, ma non attaccanti. Il mercato è chiuso. C'è solo la possibilità che esca Nocerino se va negli Stati Uniti".

ARTICOLI CORRELATI:

Arsene Wenger a rischio stangata
Arsene Wenger a rischio stangata
Serie B, Perugia-Cesena 3-3
Serie B, Perugia-Cesena 3-3
Lega Pro, finali playoff a Firenze
Lega Pro, finali playoff a Firenze
 
Cindy Prado
Antonella Fiordelisi
Jennifer Selter
Sierra Egan
Erjona Dzemaili
Svetlana Bilyalova
Anara Antanes
Chantel Zales
Sara Tommasi
Emily Sears
Ginevra Lambruschi
Roshelle
Anastasiya Kvitko
Nif Brascia
Iryna Ivanova
Alessia Macari
Melissa Castagnoli
Galinka Mirgaeva