Foggia-Novara si chiude in parità

2-2 tra pugliesi di Stroppa e piemontesi di Corini nel posticipo della settima giornata della serie cadetta.

Eugenio Corini

Un punto ciascuno per Foggia e Novara nel posticipo della settima giornata della serie cadetta: in casa dei ‘Satanelli’ la sfida tra due squadre che cercano di lasciare i bassifondi della classifica si chiude sul 2-2.

Piemontesi avanti alla mezzora con Moscati, ma si va al riposo in parità per il rigore realizzato a fine tempo da Mazzeo. Nella ripresa (59’) Fedato porta avanti i rossoneri di Stroppa prima del pareggio definitivo siglato all’84’ dal neo entrato Dickmann.

In classifica entrambe le squadre fanno un passettino in avanti che le porta a quota 7.

ARTICOLI CORRELATI:

Il Novara rinasce: ripescaggio a un passo
Il Novara rinasce: ripescaggio a un passo
Bari, Ventura non trova le parole
Bari, Ventura non trova le parole
Parma, Carra non vuole crederci
Parma, Carra non vuole crederci
Preben Elkjaer è sempre più veronese
Preben Elkjaer è sempre più veronese
Ronaldo-Juventus, Cassano approva e rilancia
Ronaldo-Juventus, Cassano approva e rilancia
Daniele Cacia sta con i tifosi
Daniele Cacia sta con i tifosi
 
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy
Chiara Biasi
Francesca Sofia Novello
Sofya Zhuk
Karolina Bojar
Celeste Bright
Devin Brugman