Faggiano: "Strane le critiche a Sepe"

Il ds del Parma analizza il momento dei gialloblu.

sepe

Il direttore sportivo del Parma Daniele Faggiano in un'intervista a Bar Sport su Tv Parma ha spiegato così la crisi di risultati dei gialloblu: "Non dobbiamo dimenticarci che siamo neopromossi, abbiamo avuto tanti infortuni e nelle prime giornate il calendario ci ha messo di fronte tante big. Appena qualcosa va storto, però, finiamo tutti nel mirino delle critiche. Come è successo a Sepe: a me sembra strano che i tifosi se la siano presa con lui. Vi dico che noi cercheremo di riscattarlo. Lui a fine gara ha salutato i tifosi del Napoli, tutto qui. Vi assicuro che Sepe è tra i più incavolati quando perdiamo".

Sulle voci che lo danno in partenza dal Parma: "Fiorentina e Roma? Non ho parlato con nessuno e se dovesse succedere i miei dirigenti sarebbero i primi a saperlo. Ma vi assicuro che sono concentrato sul Parma: tanti amici leggono certe voci e mi chiamano, facendomi perdere tempo, perché di vero non c'è niente".


ARTICOLI CORRELATI:

Cairo:
Cairo: "Ecco perché ho detto no al Foggia"
Birsa vuole riprendersi il Cagliari
Birsa vuole riprendersi il Cagliari
Pepe Reina promuove Giampaolo e fissa l'obiettivo
Pepe Reina promuove Giampaolo e fissa l'obiettivo
Il Perugia va sull'ottovolante
Il Perugia va sull'ottovolante
La Lazio vince, Caicedo battibecca
La Lazio vince, Caicedo battibecca
Il Pisa ricomincia da 12
Il Pisa ricomincia da 12
L'Atalanta gioca a tennis con il Renate
L'Atalanta gioca a tennis con il Renate
Sarri:
Sarri: "Ingenui, dobbiamo migliorare"
Palmeiras, tragedia aerea sfiorata
Palmeiras, tragedia aerea sfiorata
 
Le foto più belle di Agustina Gandolfo
Il ritorno di Larissa Riquelme: le foto
Le foto più belle di Elina Svitolina
Le foto piu' belle di Camila Giorgi
Kinsey Wolansky, la star della finale di Champions League
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Le più belle foto di Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman