Fabbro non concorda con Stroppa

"Forse il suo modo di giocare è un po' azzardato. E l'Avellino mi sorprende" dice l'ex difensore degli irpini.

L'ex giocatore dell’Avellino Alessandro Fabbro ha parlato a "Lady B".

"Sinceramente non mi aspettavo questo avvio degli irpini, ma vedendo giocare la squadra di Novellino lo si capisce facilmente . Ha una rosa esperta che conosce bene la categoria e in più hanno mantenuto il blocco importante della scorsa stagione".

"Pensavo che il Foggia potesse partire con buoni risultati e grande entusiasmo. Forse il modo di giocare di Stroppa è un po’ azzardato. Se Inzaghi pensa molto alla fase difensiva, lo stesso non si può dire del Foggia. Non so se potrà risalire con questo metodo di gioco. Sarebbe un peccato per la piazza e per i tifosi. Dovranno sicuramente fare qualcosa in più come il Cesena".

ARTICOLI CORRELATI:

Ciofani:
Ciofani: "Palermo? Solo chiacchiere"
Samp, Ferrero annuncia Sabatini
Samp, Ferrero annuncia Sabatini
Maiello:
Maiello: "Frosinone società modello"
Luca Tremolada: la B è nel destino
Luca Tremolada: la B è nel destino
Incroci in panchina tra Pisa e Spezia
Incroci in panchina tra Pisa e Spezia
Capello:
Capello: "Via dalla Cina per mia moglie"
 
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy
Chiara Biasi
Francesca Sofia Novello
Sofya Zhuk
Karolina Bojar
Celeste Bright
Devin Brugman
Jessica Cribbon