Estasi River Plate: vittoria in rimonta sul Boca Juniors

I Millonarios vanno sotto, pareggiano e conquistano la Copa Libertadores ai supplementari.

river plate

River Plate-Boca Juniors 3-1 è la notte che manda in estasi i Millonarios, in grado di conquistare la Copa Libertadores ai tempi supplementari, dopo essere anche andati sotto e aver tremato per quasi mezz'ora. Ma dopo il vantaggio firmato da Benedetto arriva il pareggio di Pratto. Quindi a dieci minuti dai calci di rigori arriva la rete dell'ex centrocampista del Pescara Quintero e, a tempo scaduto, il 'Pity' Martinez chiude definitivamente la finale più attesa e discussa degli ultimi tempi.

Il Santiago Bernabeu ospita il grande classico del calcio argentino senza, fortunatamente, grossi grattacapi sugli spalti. La tensione in campo invece è molta e solo dopo diversi minuti si fanno registrare le prime, vere occasioni. Sono quasi tutte firmate Boca, che non a caso al 43' passa: è Nandez a lanciare il contropiede, che Benedetto finalizza.

Nella ripresa gli Xeneizes provano a controllare e chiudersi, ma il piano non funziona: Nacho Fernandez e Palacios confezionano una grande azione, Pratto la finalizza ed è 1-1. Lo stesso risultato dell'andata.

Si procede fino ai supplementari, con il nervosismo che aumenta: Barrios si becca il secondo cartellino giallo e lascia il Boca in 10. A quel punto il River, dopo tanto attaccare, passa grazie a Quintero. Il Boca perde anche Gago a cambi finiti, ma riesce anche a prendere un palo con Jara. Ma non c'è nulla da fare: contropiede a porta sguarnita e Martinez fa 3-1. Il River Plate è campione, al Boca Juniors rimane solo una cocente delusione con cui fare i conti.

ARTICOLI CORRELATI:

Scomparso l'aereo con a bordo Emiliano Sala
Scomparso l'aereo con a bordo Emiliano Sala
De Laurentiis attacca il Frosinone sul NY Times
De Laurentiis attacca il Frosinone sul NY Times
Zapata-Inter, arriva la smentita
Zapata-Inter, arriva la smentita
Allegri:
Allegri: "Higuain? Non era l'ambiente giusto"
Juventus-Chievo: Pagelloide bianconero
Juventus-Chievo: Pagelloide bianconero
Da Cruz conquista lo Spezia in tre minuti
Da Cruz conquista lo Spezia in tre minuti
La Juventus dilaga, Ronaldo stecca
La Juventus dilaga, Ronaldo stecca
Chievo, esplode la rabbia di Campedelli
Chievo, esplode la rabbia di Campedelli
La Juventus trema per Khedira
La Juventus trema per Khedira
 
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi