Erkin, meteora Inter, rischia due anni di carcere

Secondo l'accusa il calciatore, ora al Besiktas, ha insultato l'arbitro.

erkin

Caner Erkin, meteora interista (Frank De Boer non ne volle sapere di lui e lo fece vendere subito dopo avere preso il posto di Roberto Mancini), rischia due anni di carcere per avere insultato un arbitro. L’episodio che lo ha visto protagonista è del 23 ottobre scorso, durante il derby tra l'Istanbul Basaksehir e il Besiktas, la squadra nella quale milita l’ex nerazzurro.

Un tribunale turco ha deciso il calciatore, che nei prossimi giorni dovrà salire sul banco degli imputati, stando a quanto riferito dalla locale agenzia di stampa Anadolu. Inferociti i tifosi del Besiktas, che hanno manifestato tutto il loro malcontento sui social.

 

ARTICOLI CORRELATI:

Baroni:
Baroni: "Ora non importa il modulo"
Stirpe:
Stirpe: "Longo vittima dell'ambiente"
Rincon, casa svaligiata: rubati i trofei
Rincon, casa svaligiata: rubati i trofei
Gervinho scalpita: le condizioni dell'ivoriano
Gervinho scalpita: le condizioni dell'ivoriano
Inter, Zhang:
Inter, Zhang: "Tanta gente vuole venire qui"
Bologna-Milan: Pagelloide rossonero
Bologna-Milan: Pagelloide rossonero
Gattuso striglia il Milan:
Gattuso striglia il Milan: "Partita mediocre"
Inzaghi vede un Bologna che ci crede
Inzaghi vede un Bologna che ci crede
Romagnoli chiama il silenzio e assolve Higuain
Romagnoli chiama il silenzio e assolve Higuain
 
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy
Chiara Biasi
Francesca Sofia Novello
Sofya Zhuk