E ora Baroni sfida la Juventus

"Giocare allo Stadium è una iniezione di freschezza per tutti".

baroni

Il tecnico del Frosinone Marco Baroni resta con i piedi per terra dopo la vittoria contro la Sampdoria che ha dato entusiasmo a tutto l'ambiente: "Abbiamo intrepretato bene la partita come avevo chiesto ai ragazzi. Siamo riusciti nel primo tempo a tenere la linea bene alta. Siamo andati a pressare e questo è l’atteggiamento che deve avere la squadra. Dobbiamo chiaramente migliorare qualcosa nella gestione ma tutto questo è insito anche nella tensione perché non si possono cancellare le sconfitte e la situazione di classifica. Bene solo in trasferta? “Nella mia gestione abbiamo fatto tre gare in casa: Milan, Atalanta e Lazio. Se si esclude la gara con l’Atalanta giocata in una condizione di grande difficoltà, nelle altre due gare abbiamo fatto molto bene. Col Milan poteva venir fuori una vittoria, con la Lazio abbiamo perso immeritatamente. Non credo ai tabù".

Loading...

E ora c'è la Juventus, una sfida sulla carta proibitiva: "Dietro abbiamo tanti giocatori fuori. Li aspetto perché possono essere per noi delle risorse importanti. Forse solo Brighenti potrà essere disponibile in gruppo, non credo di recuperare altri. Però giocare allo Stadium è una iniezione di freschezza per tutti. Quindi gestiremo con qualche cambio, ci dobbiamo preparare al meglio per questa partita".

ARTICOLI CORRELATI:

Dieci squalificati in Serie A
Dieci squalificati in Serie A
Inzaghi ha la ricetta per ripartire
Inzaghi ha la ricetta per ripartire
'Labirinto' torna con un Abete pungente
'Labirinto' torna con un Abete pungente
Serie B, gli squalificati
Serie B, gli squalificati
Dybala:
Dybala: "E' un piacere giocare con Ronaldo"
Real, Zidane punisce Bale
Real, Zidane punisce Bale
Chelsea, Zola:
Chelsea, Zola: "Sarri è stato offeso"
Serse Cosmi ignora l'Ascoli
Serse Cosmi ignora l'Ascoli
Grassadonia s'attacca al segnale
Grassadonia s'attacca al segnale
 
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer