E.League: 3 su 4 oltre il 90′. Passa il Manchester

United, Ajax, Lione e Celta Vigo si qualificano alle semifinali. Ma i galiziani sono gli unici che la chiudono in 90 minuti.

Marcus Rashford

Una serata di Europa League decisamente più lunga del previsto: tre partite terminano ai supplementari e solo una al 90’, ovvero quella dei galiziani del Celta Vigo, che conquistano una storica semifinale pareggiando 1-1 in casa del Genk (3-2 all’andata), con rete di Sisto e pareggio belga di Trossard.

Il Manchester United di José Mourinho, che in un colpo solo perde per infortunio Rojo e soprattutto Zlatan Ibrahimovic (timore per le condizioni del suo ginocchio, che ha fatto un movimento davvero orribile), pareggia 1-1 contro l’Anderlecht, proprio come all’andata, con reti di Mkhitaryan e Hanni. Ai supplementari però Rashford, dopo aver sbagliato mille gol sotto porta, regala la qualificazione ai 'Red Devils', che nei supplementari a momenti fanno venire giù l’Old Trafford per un cross di Rashford in 'rabona' e conclusione in rovesciata di Pogba murata in area piccola.

Incredibile beffa per lo Schalke 04, che nei tempi regolamentari pareggia il 2-0 dell’andata contro l’Ajax, con reti di Goretzka e Burgstaller; ai supplementari il tedesco di origini crotonesi Daniel Caligiuri fa 3-0, ma gli olandesi – in 10 dall’80’ per il rosso a Veltman – con Viergever e Younes, rispettivamente al 111’ e al 120’, condannano i tedeschi.

Besiktas e Lione vanno ai rigori: al 90’, e pure al 120’, il risultato è di 2-1, come all’andata, con reti di Talisca (doppietta) e Lacazette. Dagli 11 metri, ad oltranza, al settimo rigore, sbagliano sia Tosic che Jallet. All’ottavo sbaglia solo Mitrovic, del Besiktas. E il Lione, che segna con Gonalons, può finalmente gioire: per la prima volta nella sua storia accede alle semifinali di Europa League.

Tutti i risultati dei quarti di Europa League (tra parentesi il risultato dell’andata).

BESIKTAS-LIONE 8-8 dcr (1-2): 28’ Talisca (B), 34’ Lacazette (L), 58’ Talisca (B)

GENK-CELTA VIGO 1-1 (2-3) : 63’ Sisto (C), 67’ Trossard (G)

MANCHESTER UNITED-ANDERLECHT 1-1 (1-1): 10’ Mkhitaryan (M), 32’ Hanni (A), 107’ Rashford (M)

SCHALKE 04-AJAX 3-2 (0-2): 53’ Goretzka (S), 56’ Burgstaller (S), 101’ Caligiuri (S), 111’ Viergever (A), 120’ Younes (A)

ARTICOLI CORRELATI:

Giaccherini nuovamente all'attacco di Sarri
Giaccherini nuovamente all'attacco di Sarri
Under 21, Di Biagio torna e perde contro il Portogallo
Under 21, Di Biagio torna e perde contro il Portogallo
De Rossi stuzzica la Juve:
De Rossi stuzzica la Juve: "Vogliamo lo Scudetto"
Inter, le prime parole di Lautaro:
Inter, le prime parole di Lautaro: "E' un sogno essere qui"
Maccarone torna in Italia
Maccarone torna in Italia
L'emoticon del rispetto rossonero invade la rete
L'emoticon del rispetto rossonero invade la rete
 
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy
Chiara Biasi
Francesca Sofia Novello
Sofya Zhuk
Karolina Bojar
Celeste Bright
Devin Brugman
Jessica Cribbon