Due anni per l'ex Azzurro Vincenzo Iaquinta

L'ex attaccante della Juventus è stato condannato nell'ambito del processo "Aemilia".

iaquinta

L'ex attaccante della Juventus e della Nazionale azzurra campione del mondo nel 2006 Vincenzo Iaquinta è stato condannato in primo grado a due anni nel processo di `ndrangheta "Aemilia". Lo riporta corriere.it. Per lui la Procura aveva richiesto sei anni, per reati relativi alle armi con l'aggravante mafiosa.

Il padre dell'ex calciatore, Giuseppe, accusato di associazione mafiosa, è stato condannato invece a 19 anni. Padre e figlio se ne sono andati dall’aula del tribunale di Reggio Emilia urlando "vergogna, ridicoli" mentre era ancora in corso la lettura della sentenza.


ARTICOLI CORRELATI:

Roberto Muzzi ha la ricetta per rialzare l'Empoli
Roberto Muzzi ha la ricetta per rialzare l'Empoli
Caso Ronaldo, Prandelli elogia Sarri
Caso Ronaldo, Prandelli elogia Sarri
Il Brescia perdona Balotelli: colloquio con Cellino
Il Brescia perdona Balotelli: colloquio con Cellino
Il Cagliari vola, Carli non si stupisce
Il Cagliari vola, Carli non si stupisce
Ibrahimovic manda in fibrillazione Pioli
Ibrahimovic manda in fibrillazione Pioli
Playoff Euro 2020, gli accoppiamenti
Playoff Euro 2020, gli accoppiamenti
Silvio Berlusconi cade mentre fa i selfie
Silvio Berlusconi cade mentre fa i selfie
Arriva la Juventus, Gasperini smentisce Gomez
Arriva la Juventus, Gasperini smentisce Gomez
Lettera di minacce, Conte:
Lettera di minacce, Conte: "Mi daranno notizie"
 
Bellissime a Eicma 2019: Giorgia Capaccioli
Le bellissime di Eicma 2019: Beatrice Silipigni
Le bellissime di Eicma 2019: Alessia Pasqualon
Le bellissime di Eicma 2019: Francesca Campione
Bellissime a Eicma 2019: Kate Fretti
Le bellissime di Eicma 2019: Alessia Dones
Le bellissime di Eicma 2019: Ilaria Prazzoli
Le bellissime di Eicma 2019: Sabrina Semeraro
Le bellissime di Eicma 2019: Sabrina Chiolerio
Le bellissime di Eicma 2019: Giada Bagnoli
Le bellissime di Eicma 2019: Federica Zucchieri
Le bellissime di Eicma 2019: Martina Bassi