Disastro Antonio Conte, l’inizio è da incubo

Esordio da dimenticare per il Chelsea

conte

Inizia come peggio non poteva la Premier League di Antonio Conte. Il suo Chelsea campione d'Inghilterra è stato clamorosamente sconfitto per 3-2 in casa dal piccolo Burnley.

I Blues dell'ex tecnico della Juventus hanno pagato un primo tempo da incubo, innescato dall'espulsione di Cahill al 13' per un'entrata pericolosa in attacco. Con il neo acquisto Morata stranamente in panchina nel primo tempo, Conte ha visto i suoi affondare sotto i colpi di Vokes (doppietta) e Ward.

Nella ripresa i londinesi, rivitalizzati dall'ingresso di Morata, hanno rialzato la testa segnando proprio con lo spagnolo. L'espulsione di Fabregas ha gelato però lo Stamford Bridge, e anche se nel finale i padroni di casa, in 9, hanno trovato la seconda rete con David Luiz, Conte deve incassare subito una bruciante sconfitta, che aggraverà i rapporti già complicati con la dirigenza Blue per la scarna campagna di mercato.

 

Premier League, i risultati della domenica:

Watford-Liverpool 3 – 3

Chelsea-Burnley 2 – 3

Crystal Palace-Huddersfield 0 – 3

 Everton-Stoke 1 – 0

 Southampton-Swansea 0 – 0

 West Brom-Bournemouth 1 – 0

ARTICOLI CORRELATI:

La Juve non si ferma: in arrivo un altro centrocampista
La Juve non si ferma: in arrivo un altro centrocampista
Serie A, si ricomincia: al via la stagione delle novità
Serie A, si ricomincia: al via la stagione delle novità
Cellino choc:
Cellino choc: "Ghirardi ha fatto ottime cose a Parma"
Parma e Empoli si studiano e pareggiano
Parma e Empoli si studiano e pareggiano
Simone Zaza fa subito volare il Valencia
Simone Zaza fa subito volare il Valencia
Ancelotti, vittoria nel diluvio
Ancelotti, vittoria nel diluvio
 
Martina Colombari
Izabel Goulart
Calista Melissa
Khloe Terae
Diletta Leotta in vacanza
Nina Serebova
Alexandra Renee
Rosy Maggiulli
Carolina, la musa di Kakà
Olga Goloburda
Katya Elise Henry
Daphne Joy