Diamanti inventa, il Benevento si scioglie

Prezioso 2-0 per gli amaranto nel posticipo della 27a giornata: si ferma la corsa della squadra di Bucchi.

tifosi livorno

Il peggior Benevento della stagione, nel peggior momento possibile. La squadra di Bucchi cade malamente a Livorno nel posticipo della 27a giornata di Serie B, restando a 43 punti, non riuscendo a sfruttare la sconfitta del Brescia e subendo anzi il controsorpasso del Palermo, che si riporta al secondo posto, che la squadra di Stellone aveva perso solo settimana scorsa, e del Pescara.

Al “Picchi” sorride quindi la squadra di Breda, che fa un altro passo verso la salvezza salendo a 26 punti, gli stessi di Venezia e Foggia.

Giallorossi non pervenuti e sotto di due gol già dopo 30 minuti, per merito di Diamanti: l’ex Nazionale pennella dalla distanza al 18’ e poi mette sulla testa di Gonnelli il pallone del raddoppio. Il Benevento non riesce a reagire e rischia anzi il tracollo sotto i colpi dello stesso Diamanti nel secondo tempo, prima che l’espulsione per doppia ammonizione di Maggio e il palo di Armenteros non chiudessero l’amara serata dei sanniti.

ARTICOLI CORRELATI:

De Vrij salta il match con l'Olanda. L'Inter aspetta
De Vrij salta il match con l'Olanda. L'Inter aspetta
Piatek trascina la Polonia. Poker Olanda
Piatek trascina la Polonia. Poker Olanda
Paquetà si prende la 10 del Brasile
Paquetà si prende la 10 del Brasile
Khedira torna in gruppo
Khedira torna in gruppo
Mancini nei guai: Chiesa torna a casa
Mancini nei guai: Chiesa torna a casa
L'Under 21 non sfonda e soffre l'Austria
L'Under 21 non sfonda e soffre l'Austria
L'agente di Kessie e Biglia in sede con Maldini e Leonardo
L'agente di Kessie e Biglia in sede con Maldini e Leonardo
Cannavaro, inizia male l'esperienza da ct
Cannavaro, inizia male l'esperienza da ct
Barella:
Barella: "Non è vero che sono cattivo"
 
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica