Di Francesco: “De Rossi? Gli serve sostegno”

"Dopo il pari con il Genoa ho detto ai ragazzi che non si può più sbagliare".

Eusebio Di Francesco

Eusebio Di Francesco suona la carica in vista della Spal: "Dopo il pari con il Genoa ho detto ai ragazzi che non si può più sbagliare, sia negli atteggiamenti sia nel preparare le gare perché davanti vanno veramente forte. Non ci possiamo permettere passi falsi". 

Capitolo formazione: "Schick? Non sente più fastidio e questa è la cosa più importante. Il ragazzo ha grandi qualità e lo sapevamo. Oggi farò le mie scelte e deciderò se scenderà in campo dall'inizio o a partita in corso. Comunque sceglierò uno tra lui e Under. Nainggolan non sarà convocato, ha giocato troppe partite. Con lo staff medico abbiamo deciso di riportarlo in squadra tra sabato e domenica. Su Perotti posso dire che difficilmente sarà tra gli 11 titolari, valuteremo se portarlo in panchina. Emerson? È in grande crescita sta migliorando, sta alzando il livello e non è detto che non possa essere utilizzato".

Chiosa su De Rossi: "Ha sbagliato, si è scusato in maniera forte. Come ogni figlio, va aiutato e sostenuto dopo il rimprovero. Ci saranno dei provvedimenti, come da regolamento interno. Ora serve il sostegno di tutti per un romanista vero come lui".

ARTICOLI CORRELATI:

Juve, visite mediche per Cristiano Ronaldo
Juve, visite mediche per Cristiano Ronaldo
Hamsik:
Hamsik: "CR7? Non vinci da solo se non sei Maradona"
Ufficializzato l'accordo Mediaset-Perform
Ufficializzato l'accordo Mediaset-Perform
Buffon, che brutto esordio con il Psg
Buffon, che brutto esordio con il Psg
Berlusconi:
Berlusconi: "Ronaldo-Juve? Terribile"
Torino, Mazzarri detta la linea
Torino, Mazzarri detta la linea
 
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy
Chiara Biasi
Francesca Sofia Novello
Sofya Zhuk
Karolina Bojar
Celeste Bright
Devin Brugman