D'Aversa: "Pari giusto, per occasioni meglio noi"

Il parere del tecnico del Parma: "Ci siamo ricompattati".

d'aversa

Il tecnico del Parma Roberto D'Aversa ha commentato così il pareggio con il Sassuolo: "E' un punto importante per classifica e morale. Sotto l'aspetto del palleggio e della trama di gioco ha fatto meglio il Sassuolo, ma aver sbagliato il rigore ci fa recriminare. Avevamo tante assenze, ho dovuto fare due cambi obbligati, Siligardi e Rigoni, credo che la squadra abbia fatto bene, i ragazzi hanno dato il massimo", sono le parole riportate da Tuttomercatoweb.

L'analisi del match: "Nel primo tempo ha fatto meglio il Sassuolo per il gioco, ma per occasioni meglio noi, visto che abbiamo avuto un rigore. Nel secondo tempo anche loro hanno avuto le loro occasioni. Nel complesso il pareggio è giusto e, per le assenze che avevamo, va bene così".

Il rigore sbagliato: "I rigori li sbaglia chi ha la personalità di presentarsi a batterli, per cui non gli rimprovero nulla, anche perchè di fronte aveva Consigli, uno dei migliori. Questa squadra si sta ricompattando, sono due partite che non subisce gol".

ARTICOLI CORRELATI:

Playoff serie C, tre derby dopo i sorteggi
Playoff serie C, tre derby dopo i sorteggi
Inter, la Curva Nord avverte i giocatori
Inter, la Curva Nord avverte i giocatori
Fiorentina-Genoa: probabili formazioni
Fiorentina-Genoa: probabili formazioni
Della Valle,
Della Valle, "possibili contatti con Al-Khelaifi"
Il rapper Biondo:
Il rapper Biondo: "Il Milan fa la differenza in Champions"
Lazio, Correa:
Lazio, Correa: "Coppa Italia punto di partenza"
Inter-Empoli, le probabili formazioni
Inter-Empoli, le probabili formazioni
Europa League, tanti posti vuoti a Baku
Europa League, tanti posti vuoti a Baku
Verona-Pescara senza gol: si decide tutto all'Adriatico
Verona-Pescara senza gol: si decide tutto all'Adriatico
 
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta