Cristiano Ronaldo rialza la Juventus e omaggia Dybala

CR7 guida i bianconeri al 3-0 sul campo del Sassuolo e festeggia il suo gol imitando il compagno in difficoltà.

ronaldo, khedira

Sassuolo-Juventus 0-3 cancella le ultime perplessità della Vecchia Signora, che torna a correre all'insegna di Cristiano Ronaldo e nel nome di Paulo Dybala. Proprio CR7 è infatti decisivo al 23', quando recupera palla sull'errore di Consigli e si fa murare la conclusione poi ribadita in rete da Sami Khedira.

Il vantaggio bianconero arriva al 23' e sblocca una partita fino a quel momento piuttosto complicata: nessuna occasione per la capolista fin lì, anzi la Juventus trema per un contatto in area tra Szczesny e Djuricic su leggerezza di Rugani. Né Mazzoleni né il Var, però, assegnano il rigore.

A quel punto la partita è in discesa, specie dopo un erroraccio di Berardi che a porta vuota fallisce una grande occasione per l'1-1 (nell'occasione era stata clamorosa la topica di Szczesny). Serve quindi il solito Cristiano Ronaldo per cancellare la paura: al 70' è lui a sfruttare l'assist di Pjanic e incornare in rete la palla del raddoppio. E il cinque volte Pallone d'Oro festeggia con la mano davanti agli occhi, dedicando la rete a Paulo Dybala (partito ancora una volta dalla panchina).

Proprio l'argentino serve quindi a CR7 il pallone che si tramuta nell'assist a Emre Can per il definitivo 3-0. E la Juve sembra essere definitivamente guarita.

ARTICOLI CORRELATI:

"Motivi familiari": Luis Enrique lascia la Spagna
Baraye denuncia episodio di razzismo a Parma
Baraye denuncia episodio di razzismo a Parma
Oltre 7 milioni di tifosi per l'Italia nei Mondiali femminili
Oltre 7 milioni di tifosi per l'Italia nei Mondiali femminili
Lazio, scoppia il caso Luis Alberto
Lazio, scoppia il caso Luis Alberto
Italia: ostacolo Polonia verso la semifinale
Italia: ostacolo Polonia verso la semifinale
Italia-Polonia: niente Dall'Ara senza biglietto
Italia-Polonia: niente Dall'Ara senza biglietto
Le Azzurre stregano anche Sofia Goggia
Le Azzurre stregano anche Sofia Goggia
Monza, il portiere può arrivare dalla Serie B
Monza, il portiere può arrivare dalla Serie B
Gravina conquistato dalle ragazze mondiali
Gravina conquistato dalle ragazze mondiali
 
Le foto piu' belle di Camila Giorgi
Kinsey Wolansky, la star della finale di Champions League
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta