Corrado: “E’ giusto provarci”

Il presidente del Pisa spiega il perché della richiesta di ripescaggio.

Corrado

Ai microfoni di TuttoMercatoWeb.com, il presidente del Pisa Giuseppe Corrado ha spiegato il perché della richiesta di ripescaggio.

"Perché non farlo – ha detto -? Dopo il ricorso vinto dal Novara era assurdo stare immobili, considerando che non esistono più pregiudiziali sul nostro percorso: pagavamo colpe non nostre, al momento dell'acquisto del club avevamo ereditato un -4, ma adesso che sono state riscritte le regole ritengo giusto provarci, anche per i nostri tifosi. Già lo scorso anno avevamo intenzione di farla, ma solo adesso c'è la possibilità di entrare nella graduatoria".

ARTICOLI CORRELATI:

Frosinone, Longo chiede tempo
Frosinone, Longo chiede tempo
Gasperini esalta Gomez:
Gasperini esalta Gomez: "E' il nostro CR7"
Papu show, poker dell'Atalanta sul Frosinone
Papu show, poker dell'Atalanta sul Frosinone
Sassuolo:
Sassuolo: "Spalletti sia onesto"
I calciatori:
I calciatori: "Serie B da rinviare"
Praet, problema al ginocchio
Praet, problema al ginocchio
 
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy
Chiara Biasi
Francesca Sofia Novello
Sofya Zhuk
Karolina Bojar
Celeste Bright
Devin Brugman