Coppa Italia di rigore: il Verona passa nel derby

Gli scaligeri eliminano i cugini dagli 11 metri. Decisivo l'errore di Pellissier.

Bruno Zuculini

Chievo-Verona 1-1. Sì, ma al 90’ e poi anche al 120’. Il risultato finale recita 5-6 dopo i calci di rigore. Sono quindi gli scaligeri a passare il turno e a dover così affrontare il Milan agli ottavi di finale di Coppa Italia.

Il derby di Verona inizia subito con il botto e infatti all’8’ i clivensi sono già avanti: splendido lancio dalla destra di Depaoli, Pellissier la mette giù con uno stop perfetto a seguire che mette fuori gioco Heurtaux e Seculin, e infila con un diagonale destro. Ma poco dopo ci pensa Garritano a commettere il clamoroso errore che vale il pareggio: portando inspiegabilmente palla, se la fa soffiare nella propria area di rigore e spalanca la porta a Fares, che gonfia la rete con massima comodità. Termina 1-1 al 45’.

Nella ripresa succede poco o niente e nei tempi supplementari il Chievo prova a riaffacciarsi in attacco per pungere il Verona, ma gli scaligeri reggono anche grazie a un giovane Silvestri in porta, sempre attento. Anche in occasione del primo dei 10 rigori calciati, quello di Pellissier.

 

SEQUENZA RIGORI

Pellissier (C): parato
Romulo (V): gol
Cacciatore (C): gol
Fossati (V): gol
Dainelli (C): gol
Verde (V): gol
Radovanovic (C): gol
Tupta (V): gol
Inglese (C): gol
Bruno Zuculini (V): gol

ARTICOLI CORRELATI:

Ufficializzato l'accordo Mediaset-Perform
Ufficializzato l'accordo Mediaset-Perform
Buffon, che brutto esordio con il Psg
Buffon, che brutto esordio con il Psg
Berlusconi:
Berlusconi: "Ronaldo-Juve? Terribile"
Torino, Mazzarri detta la linea
Torino, Mazzarri detta la linea
Inter, Spalletti esulta:
Inter, Spalletti esulta: "Partita vera"
Pioli sbotta:
Pioli sbotta: "Meritiamo l'Europa League"
 
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy
Chiara Biasi
Francesca Sofia Novello
Sofya Zhuk
Karolina Bojar
Celeste Bright
Devin Brugman