Concede rigore inesistente: la Fifa lo radia

Squalificato a vita Joseph Lamptey che è stato ritenuto colpevole di combine.

Lamptey

La Fifa ha squalificato a vita Joseph Lamptey, un arbitro ghanese, reo di aver concesso un rigore inesistente al Sudafrica nel match di qualificazione ai Mondiali del 2018 contro il Senegal per un presunto fallo di mano commesso dal difensore del Napoli Kalidou Koulibaly.

Il direttore di gara è stato radiato con l’accusa di aver combinato la partita: il penalty concesso è totalmente inventato. Lamptey ha violato l'art.69, paragrafo 1, del codice disciplinare Fifa che riguarda il tentativo di influenzare illegalmente il risultato di una partita.

Il match è terminato poi con la vittoria del Sudafrica per 2-1.

ARTICOLI CORRELATI:

Due gravi lutti per il calcio italiano
Due gravi lutti per il calcio italiano
Cagliari, ufficiale il ritorno di Lopez
Cagliari, ufficiale il ritorno di Lopez
Insigne, corsa contro il tempo per l'Inter
Insigne, corsa contro il tempo per l'Inter
Champions asiatica: sarà Al Hilal-Urawa
Champions asiatica: sarà Al Hilal-Urawa
Montella:
Montella: "Cerco l'abito migliore per il Milan"
Il Modena preannuncia lo sciopero
Il Modena preannuncia lo sciopero
 
Eva Padlock
Ella Rose
Marika Fruscio
Leah Mulier
Eleonora Boi
IAAF: Miss Londra
Martina Colombari
Izabel Goulart
Calista Melissa
Khloe Terae
Diletta Leotta in vacanza
Nina Serebova