Colpo vintage del Vicenza: Paolo Rossi

L'ex bomber biancorosso è stato ingaggiato come ambasciatore del club.

rossi

Un autentico colpo di mercato 'vintage' è stato messo a segno dal Vicenza, società che attualmente milita in serie C: Paolo Rossi. 

L'ex bomber biancorosso è stato ingaggiato come ambasciatore del club controllato da Renzo Rosso. "Oltre ad essere un’icona delcalcio italiano e vicentino, Paolo Rossi è un ottimo manager, un professionista di lunga esperienza e un grande intenditore di calcio. Per questo motivo lo vogliamo con noi in questa avventura" ha sottolineato l’imprenditore.

"Ho accettato la proposta di Renzo Rosso perché è un imprenditore serio e concreto e perché sono contento di rientrare a far parte di una grande famiglia che non ho mai dimenticato e che ho sempre avuto nel cuore, per quello che mi ha dato e per quello che ha rappresentato nella mia vita e nella mia carriera", ha commentato 'Pablito', che con la casacca biancorosso addosso si fregiò del titolo di capocannoniere sia in serie B che in serie A prima di spiccare il volo verso altri lidi.

ARTICOLI CORRELATI:

Il Monza va avanti con Cristian Brocchi
Il Monza va avanti con Cristian Brocchi
Playoff serie C, tre derby dopo i sorteggi
Playoff serie C, tre derby dopo i sorteggi
Inter, la Curva Nord avverte i giocatori
Inter, la Curva Nord avverte i giocatori
Fiorentina-Genoa: probabili formazioni
Fiorentina-Genoa: probabili formazioni
Della Valle,
Della Valle, "possibili contatti con Al-Khelaifi"
Il rapper Biondo:
Il rapper Biondo: "Il Milan fa la differenza in Champions"
Lazio, Correa:
Lazio, Correa: "Coppa Italia punto di partenza"
Inter-Empoli, le probabili formazioni
Inter-Empoli, le probabili formazioni
Europa League, tanti posti vuoti a Baku
Europa League, tanti posti vuoti a Baku
 
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta