Castori: "Playoff? Se avremo continuità..."

Il tecnico del Cesena commenta la vittoria in rimonta sul Pescara: "Dal mio arrivo abbiamo una media-punti alta...".

Castori

'Manuzzi' in festa per la vittoria in rimonta del Cesena, che supera 4-2 il Pescara agganciandolo e inguaiandolo.

Secondo successo interno consecutivo per i romagnoli. Al termine della partita è palpabile la soddisfazione di Fabrizio Castori, che ha parlato ai microfoni di Sky Sport:
“Siamo venuti fuori alla distanza perchè noi siamo una squadra che corre molto, che per fare bene deve andare forte: quando andiamo sul ritmo e sulla verticalizzazione siamo forti. Nel secondo c'è stato un momento in cui il Pescara ha preso il sopravvento e ci ha messo in difficoltà, ma noi siamo stati bravi a tenere la partita aperta sprintando nel finale. È il coronamento di un inseguimento e di un processo di crescita della squadra".

Il passo delle ultime partite è da playoff, considerando anche un campionato molto equilibrato, ma Castori frena gli entusiasmi: "Il Cesena dal mio arrivo ha fatto 17 punti in 11 partite, una media buona per non dire alta. Oggi era importante uscire dal quartultimo posto, adesso vediamo se riusciamo a dare continuità perchè abbiamo tre partite con squadre forti. Cerchiamo di mantenere il profilo basso, non è una partita a cambiare gli obiettivi. Stiamo crescendo”
 

ARTICOLI CORRELATI:

Zaccardo:
Zaccardo: "Higuain non ha portato carattere"
Pogba, frecciata social a Mourinho dopo l'esonero
Pogba, frecciata social a Mourinho dopo l'esonero
Lazio, Immobile:
Lazio, Immobile: "Siamo una squadra ferita"
Inzaghi vede il bicchiere mezzo pieno
Inzaghi vede il bicchiere mezzo pieno
Il Verona punisce un Pescara sprecone
Il Verona punisce un Pescara sprecone
Gasperini non firma per la Champions
Gasperini non firma per la Champions
Lazio battuta, l'Atalanta vede la Champions
Lazio battuta, l'Atalanta vede la Champions
Colombarini individua il problema della Spal
Colombarini individua il problema della Spal
Pellissier non dimentica:
Pellissier non dimentica: "Grazie, Spal"
 
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy
Chiara Biasi
Francesca Sofia Novello
Sofya Zhuk