Caso Koulibaly, Ancelotti precisa

Il tecnico del Napoli torna sugli episodi di San Siro dopo la partita contro il Bologna.

Dopo l’Inter, Pippo Inzaghi. Settimana di sfide speciali per Carlo Ancelotti, che grazie al 3-2 sul Bologna ha messo alle spalle la sconfitta contro i nerazzurri.

Ma non tutto quello che ne è conseguito. Ai microfoni di 'Sky Sport', il tecnico emilano torna sui fatti di Santo Stefano: "Noi mai abbiamo chiesto la sospensione della partita, abbiamo chiesto solo un'interruzione temporanea, come da protocollo".

Ancelotti poi commenta la prova della squadra e traccia un bilancio del girone d'andata: “Abbiamo dimostrato carattere, ma non abbiamo fatto una gran partita e soprattutto non l’abbiamo saputa gestire. Comunque siamo in linea con gli obiettivi, più vicini al primo posto che al quinto, per cui guardiamo avanti. In Champions League abbiamo fatto tutto ciò che era nelle nostre possibilità. Possiamo migliorare”.


ARTICOLI CORRELATI:

Il Perugia va sull'ottovolante
Il Perugia va sull'ottovolante
La Lazio vince, Caicedo battibecca
La Lazio vince, Caicedo battibecca
Il Pisa ricomincia da 12
Il Pisa ricomincia da 12
L'Atalanta gioca a tennis con il Renate
L'Atalanta gioca a tennis con il Renate
Sarri:
Sarri: "Ingenui, dobbiamo migliorare"
Palmeiras, tragedia aerea sfiorata
Palmeiras, tragedia aerea sfiorata
Higuain e CR7 non bastano: Juve battuta
Higuain e CR7 non bastano: Juve battuta
Commisso svela un retroscena sulla Fiorentina
Commisso svela un retroscena sulla Fiorentina
Sarri già promosso a pieni voti da Bonucci
Sarri già promosso a pieni voti da Bonucci
 
Le foto più belle di Agustina Gandolfo
Il ritorno di Larissa Riquelme: le foto
Le foto più belle di Elina Svitolina
Le foto piu' belle di Camila Giorgi
Kinsey Wolansky, la star della finale di Champions League
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Le più belle foto di Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman