Carpi, esposto in Procura: “Paura per Palermo-Verona”

L’ultimo verdetto riguardo alle retrocessioni, con Verona e Frosinone già matematicamente in serie B, se lo giocano Carpi e Palermo.

La società emiliana, però, teme che ci siano “condizionamenti” nell’ultima gara di campionato, quella in cui i rosanero sono impegnati al ‘Renzo Barbera’ proprio con gli uomini di Delneri, già retrocessi. Per questo ha avanzato un esposto in Procura Federale, come svelato attraverso il sito internet della società.

“Il Carpi FC 1909 Srl comunica di avere trasmesso una segnalazione-esposto alla Procura Federale, riepilogando gli accadimenti che hanno accompagnato le ultime giornate del campionato di Serie A, con richiesta di monitorare con la massima attenzione lo svolgimento della partita Palermo-Verona del 15 maggio 2016.

Siffatta iniziativa è finalizzata ad evitare qualsivoglia condizionamento, anche esterno o soltanto psicologico, per i protagonisti delle gare dell’ultima giornata del campionato di Serie A, nonché alla salvaguardia della regolarità della competizione, nell’auspicio che tutte le partite siano disputate con lo stesso agonismo e lealtà che ha contraddistinto l’intero torneo”.

TI POTREBBERO INTERESSARE:

 
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy
Chiara Biasi
Francesca Sofia Novello
Sofya Zhuk
Karolina Bojar
Celeste Bright
Devin Brugman