Capello: "Napoli, hai commesso un errore grave"

"Ha festeggiato prima di aver superato la Juventus" osserva il navigato ex allenatore bianconero.

Fabio Capello, in esclusiva per Teleradiostereo, ha commentato l’epilogo del campionato di serie A 2017-18.

"La solidità della Juventus in campionato è stata messa in evidenza, il Napoli ha commesso il grave errore di festeggiare prima di aver superato la Juve, un errore che commettemmo anche noi ai miei tempi con la Roma: quando non sei abituato a vincere, purtroppo succede questo. Con l'uso del Var si è migliorato molto anche dal punto di vista arbitrale, ma rispetto al calcio spagnolo siamo ancora indietro" ha evidenziato il navigato ex allenatore dei bianconeri e della Roma.

"E' stata una buonissima annata, non era facile subentrare a Spalletti, ma ha dimostrato grande personalità, Eusebio è intelligente. Però deve fare un salto di qualità sul cambiare la gara in corso" ha poi detto parlando del tecnico dei giallorossi e suo ex calciatore Di Francesco.

ARTICOLI CORRELATI:

Spalletti:
Spalletti: "Ci è andata bene, male davanti"
Modric riporta il Real Madrid sul podio
Modric riporta il Real Madrid sul podio
Inter-Sassuolo: Pagelloide nerazzurro
Inter-Sassuolo: Pagelloide nerazzurro
L'Inter delude i bambini: Sassuolo indenne
L'Inter delude i bambini: Sassuolo indenne
Psg da record, ma in ansia per Verratti
Psg da record, ma in ansia per Verratti
Chelsea ancora battuto, Sarri è una furia
Chelsea ancora battuto, Sarri è una furia
Nicola:
Nicola: "Sconfitti per dei dettagli"
Il Brescia vola: Palermo braccato
Il Brescia vola: Palermo braccato
D'Aversa fa un monumento a Gervinho
D'Aversa fa un monumento a Gervinho
 
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi