Cannavaro a Totti: "Faccia il dirigente"

Fabio Cannavaro dà un consiglio a Francesco Totti

L'ex capitano della Nazionale campione del mondo nel 2006 ha parlato del futuro del 'Pupone' consigliando per lui un ruolo da dirigente. 
 
"Anche se ha questa grande voglia di continuare, gli ho detto che è arrivato il momento di guardare al futuro perché da calciatore è difficile fare di più - ha dichiarato l'ex difensore nel corso di un'intervista rilasciata al 'Mattino' -. Un ruolo dirigenziale sarebbe perfetto, dovrebbe parlarne con la società". 
 
"Non vedrei Totti team manager della Roma, però vicepresidente d'alto profilo come Zanetti all'Inter sì: continuerebbe a vivere al fianco della squadra, nel suo ambiente", ha poi aggiunto. 

ARTICOLI CORRELATI:

Cutrone manda un nuovo messaggio al Milan
Cutrone manda un nuovo messaggio al Milan
Tensione al Napoli: nuovo comunicato
Tensione al Napoli: nuovo comunicato
Spal, Semplici mette pressione ai suoi
Spal, Semplici mette pressione ai suoi
Fiorentina, Montella annuncia un cambio in vista del Verona
Fiorentina, Montella annuncia un cambio in vista del Verona
Il Brasile non ci sta e accusa Leo Messi
Il Brasile non ci sta e accusa Leo Messi
Tegola Lecce, si fa male Lapadula
Tegola Lecce, si fa male Lapadula
La Nazionale di calcio abbraccia Venezia
La Nazionale di calcio abbraccia Venezia
Lettera minatoria, l'Inter precisa:
Lettera minatoria, l'Inter precisa: "Inviata alla società"
Bale attaccato da un grande ex:
Bale attaccato da un grande ex: "Persona strana"
 
Bellissime a Eicma 2019: Giorgia Capaccioli
Le bellissime di Eicma 2019: Beatrice Silipigni
Le bellissime di Eicma 2019: Alessia Pasqualon
Le bellissime di Eicma 2019: Francesca Campione
Bellissime a Eicma 2019: Kate Fretti
Le bellissime di Eicma 2019: Alessia Dones
Le bellissime di Eicma 2019: Ilaria Prazzoli
Le bellissime di Eicma 2019: Sabrina Semeraro
Le bellissime di Eicma 2019: Sabrina Chiolerio
Le bellissime di Eicma 2019: Giada Bagnoli
Le bellissime di Eicma 2019: Federica Zucchieri
Le bellissime di Eicma 2019: Martina Bassi