Callejon: “Higuain? Noi siamo rimasti per vincere”

L'attaccante spagnolo del Napoli freddo sul Pipita: "Da noi ha fatto grandi cose, ma fa fatto una scelta diversa".

Gonzalo Higuain è un amico, “ma ha fatto una scelta differente”, il Napoli è diventato grande con Benitez, ma ha svoltato con Sarri.

Queste le parole rilasciate da José-Maria Callejon in un’intervista a Rete 8 ha tracciato un bilancio della prima metà di stagione degli azzurri: “Abbiamo fatto un bel girone d’andata, abbiamo vinto diverse partite anche contro avversari difficili, adesso vogliamo arrivare fino in fondo. Siamo sulla strada giusta, ma per vincere lo scudetto dobbiamo essere ancora più forti. Champions? Peccato essere usciti al girone, proveremo ad andare il più avanti possibile in Europa League”.

Da Callejon ecco l’inevitabile elogio a Maurizio Sarri, senza però dimenticare il tecnico che lo portò a Napoli: “Con Benitez il Napoli è diventato più forte di quello che era, ha portato tanti giocatori importanti, Sarri invece ha cambiato la mentalità di tutti e ci ha dato un gioco”.

La chiusura è su Gonzalo Higuain, per il quale Callejon ha parole dolci ma, ora, da rivale: “Siamo stati compagni per anni, è stato un grandissimo giocatore qui a Napoli. Nel calcio ognuno fa le sue scelte ed ha le sue idee, lui ha deciso di andare lì, noi siamo rimasti per vincere qui lo scudetto”.

ARTICOLI CORRELATI:

Lega Pro e Serie D, stop per lutto
Lega Pro e Serie D, stop per lutto
La Lega risponde a Tebas:
La Lega risponde a Tebas: "Sorpresi e amareggiati"
Serie A, fissate le date dei recuperi
Serie A, fissate le date dei recuperi
C'è Ronaldo, D'Anna non si scompone
C'è Ronaldo, D'Anna non si scompone
Pallotta replica:
Pallotta replica: "Cosa fuma De Laurentiis?"
Nuova Argentina, ci sono Icardi e Lautaro
Nuova Argentina, ci sono Icardi e Lautaro
 
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy
Chiara Biasi
Francesca Sofia Novello
Sofya Zhuk
Karolina Bojar
Celeste Bright
Devin Brugman