Cairo non si accontenta: “Si poteva fare di più”

Toro imbattuto a San Siro anche contro il Milan, ma il presidente ha qualche rimpianto.

Portieri protagonisti a San Siro nel pareggio tra Milan e Torino.

Sirigu prima e Donnarumma poi sigillano lo 0-0, ma sebbene il maggior numero di parate lo abbia effettuato l’estremo difensore granata, il presidente Urbano Cairo mostra un pizzico di delusione al termine della partita:

"Abbiamo subito tanto, ma a parte quei due interventi che ha fatto Sirigu, nel secondo tempo non ho contato altre parate fondamentali. Nel finale abbiamo avuto tre occasioni tra Belotti e Iago Falque. Dispiace non aver vinto anche se comunque il pareggio è il risultato giusto”.

La stagione del Toro a San Siro si chiude quindi senza sconfitte dopo l’1-1 contro l’Inter: “Potevamo fare di più in entrambe, ma comunque il risultato conseguito contro l’Inter e quello di oggi ci stanno. Alla fine il Toro ha tentato di fare gol e ci è anche andato vicino, quindi fisicamente stiamo bene".

La coppia d’attacco Belotti-Niang deve ancora ingranare: "Io Niang l’ho visto bene, è in ripresa – ha aggiunto Cairo – Gli ho parlato dopo la partita e si sta sentendo meglio, diamogli ancora qualche partita e poi farà la differenza. Belotti? È un nostro giocatore, fondamentale per noi. Fisicamente non è al 100%, appena si riprenderà ricomincerà a segnare a raffica. Io me lo tengo stretto".

ARTICOLI CORRELATI:

Samp, Ferrero annuncia Sabatini
Samp, Ferrero annuncia Sabatini
Maiello:
Maiello: "Frosinone società modello"
Luca Tremolada: la B è nel destino
Luca Tremolada: la B è nel destino
Incroci in panchina tra Pisa e Spezia
Incroci in panchina tra Pisa e Spezia
Capello:
Capello: "Via dalla Cina per mia moglie"
Oliveira:
Oliveira: "Chiesa deve giocare sempre"
 
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy
Chiara Biasi
Francesca Sofia Novello
Sofya Zhuk
Karolina Bojar
Celeste Bright
Devin Brugman
Jessica Cribbon