Cacia, gol e veleno: “Da Ascoli solo bugie”

Il neo-attaccante del Cesena stende l'Avellino e attacca la propria ex società: "Tradito da qualcuno che non posso neppure chiamare dirigente".

Cacia

Da un bianconero all’altro con tanta rabbia in corpo, ma la stessa voglia, e capacità, di segnare.

Dopo aver deciso con una doppietta l’anticipo tra Cesena e Avellino, vinto 3-1 dai padroni di casa, Daniele Cacia, approdato in Romagna sul finire del mercato da svincolato dopo il polemico addio all’Ascoli, si è sfogato ai microfoni di Sky Sport:

“Per fortuna adesso è tutto finito, ma ho passato due mesi difficili. Prima del calcio ci sono le persone e negli ultimi due mesi ad Ascoli la mia persona è stata messa da parte – ha attaccato Cacia – I giocatori possono anche andare via da ogni piazza, ma ci sono modi e modi di mandare via le persone e di mandare messaggi all’esterno. Purtroppo ho avuto a che fare con qualcuno che faccio fatica anche a chiamare dirigente”. 

“Cosa si è rotto? Chiedetelo a loro. Si sono dette e scritte tante bugie: abbiano il coraggio di dire se è successo qualcosa tra me e i miei compagni".

Il campo intanto parla di appena due gol in meno di Stefan Schwoch, il primatista di reti in Serie B: “Il record non deve diventare un’ossessione, altrimenti non lo batto più… – ha concluso Cacia – Io ho 34 anni e qualche acciacco ci sta, ma sto bene di testa, quindi voglio andare avanti”.

ARTICOLI CORRELATI:

Serie A, tutte le probabili formazioni
Serie A, tutte le probabili formazioni
Copa del Rey, il Real vince grazie ad Asensio
Copa del Rey, il Real vince grazie ad Asensio
Serie A, le designazioni della 21esima giornata
Serie A, le designazioni della 21esima giornata
Inter, ecco Lisandro Lopez:
Inter, ecco Lisandro Lopez: "Ho realizzato un sogno"
Ciciretti va a Parma:
Ciciretti va a Parma: "Benevento nel cuore, non ho mai finto"
Pro Vercelli: il sogno-salvezza è Maxi Lopez
Pro Vercelli: il sogno-salvezza è Maxi Lopez
 
Devin Brugman
Jessica Cribbon
Laci Kay Somers
Jessa Hinton
Ria Antoniou
Kyliee Walton
Ludovica Pagani
Ashley Gilbert
Kayla Fitzgerald
Dessie Mitcheson
Abby Dowse
Jessa Cygan