Cacia, gol e veleno: "Da Ascoli solo bugie"

Il neo-attaccante del Cesena stende l'Avellino e attacca la propria ex società: "Tradito da qualcuno che non posso neppure chiamare dirigente".

Cacia

Da un bianconero all’altro con tanta rabbia in corpo, ma la stessa voglia, e capacità, di segnare.

Dopo aver deciso con una doppietta l’anticipo tra Cesena e Avellino, vinto 3-1 dai padroni di casa, Daniele Cacia, approdato in Romagna sul finire del mercato da svincolato dopo il polemico addio all’Ascoli, si è sfogato ai microfoni di Sky Sport:

“Per fortuna adesso è tutto finito, ma ho passato due mesi difficili. Prima del calcio ci sono le persone e negli ultimi due mesi ad Ascoli la mia persona è stata messa da parte – ha attaccato Cacia - I giocatori possono anche andare via da ogni piazza, ma ci sono modi e modi di mandare via le persone e di mandare messaggi all’esterno. Purtroppo ho avuto a che fare con qualcuno che faccio fatica anche a chiamare dirigente”. 

“Cosa si è rotto? Chiedetelo a loro. Si sono dette e scritte tante bugie: abbiano il coraggio di dire se è successo qualcosa tra me e i miei compagni".

Il campo intanto parla di appena due gol in meno di Stefan Schwoch, il primatista di reti in Serie B: “Il record non deve diventare un’ossessione, altrimenti non lo batto più… - ha concluso Cacia - Io ho 34 anni e qualche acciacco ci sta, ma sto bene di testa, quindi voglio andare avanti”.

TI POTREBBE INTERESSARE:

Piero Volpi:
Piero Volpi: "Ronaldo poteva gestirsi meglio"
La Spal preoccupa Di Francesco
La Spal preoccupa Di Francesco
Napoli, Ancelotti chiama Barella
Napoli, Ancelotti chiama Barella
Ora chiamatelo dottor Puggioni
Ora chiamatelo dottor Puggioni
Allegri mette in guardia la Juventus
Allegri mette in guardia la Juventus
Juventus-Genoa: la partita in diretta
Juventus-Genoa: la partita in diretta
Roma-Spal, le probabili formazioni
Roma-Spal, le probabili formazioni
Chiellini tesse le lodi di Ronaldo
Chiellini tesse le lodi di Ronaldo
Gomis para anche il razzismo
Gomis para anche il razzismo
 
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy
Chiara Biasi
Francesca Sofia Novello
Sofya Zhuk
Karolina Bojar
Celeste Bright