Bucchi vuole vedere un Benevento diverso

Il tecnico giallorosso: "Mi aspetto una bella partita contro la Salernitana".

bucchi

Il Benevento è atteso dalla trasferta contro la Salernitana e il Cristian Bucchi non vuole lasciare nulla al caso: “Si affronteranno due squadre forti e penso che sarà una bella partita sia dal punto di vista tecnico sia da quello agonistico. Loro si sono rinforzati sul mercato e cercheranno di fare una bella figura davanti al loro pubblico, partiranno forte e noi dovremo essere bravi a rispondere sul piano dell'impegno, della fisicità e del tasso tecnico perché abbiamo anche noi qualità”. 

Atteggiamento che dovrà cambiare però: “Contro il Venezia non mi è piaciuto l’approccio e per questa partita servirà una mentalità totalmente diversa. Gli ultimi arrivati è come se stessero facendo una nuova preparazione e dovrò valutare quando saranno pronti. Le modifiche all’impianto di gioco sono dovute a più fattori. Ora abbiamo trovato la quadratura del cerchio e penso che così anche chi ha reso meno finora potrà dire la sua e dare di più”.

ARTICOLI CORRELATI:

Di Biagio ha sciolto il dubbio tra i pali
Di Biagio ha sciolto il dubbio tra i pali
Mondiali femminili, tris dell'Olanda
Mondiali femminili, tris dell'Olanda
Batistuta:
Batistuta: "Ho parlato con Commisso, ci sono"
Under 20 sfortunata, trionfa l'Ecuador
Under 20 sfortunata, trionfa l'Ecuador
Bertolini esalta l'Italia:
Bertolini esalta l'Italia: "Questa era la partita"
Cristiana Girelli non ci gira intorno:
Cristiana Girelli non ci gira intorno: "Un sogno"
Mondiali femminili: Italia da urlo, 5-0 alla Giamaica e ottavi
Mondiali femminili: Italia da urlo, 5-0 alla Giamaica e ottavi
Il Monza si fionda su Mbakogu
Il Monza si fionda su Mbakogu
Giappone ok al Mondiale femminile
Giappone ok al Mondiale femminile
 
Kinsey Wolansky, la star della finale di Champions League
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018