Bucchi convoca tutti: "Non voglio musi lunghi"

"Siamo più carichi che mai, vogliamo dominare".

bucchi

Tutti convocati a Perugia. Il tecnico del Benevento Bucchi ha presentato così in conferenza stampa la sfida contro gli umbri: "Ho convocato tutti perché ogni singolo calciatore deve essere determinante. Letizia difficilmente può essere impiegato, mentre Bandinelli sta meglio. Si sta allenando con la squadra e quindi ha maggiori possibilità di scendere in campo. Anche chi non gioca deve avere lo spirito giusto, come fatto per esempio da Costa nel corso della sfida contro l'Ascoli. Non voglio vedere musi lunghi perché chi ce l'ha non ha capito come si vince". 

L'atteggiamento della squadra deve essere propositivo: "Ho chiesto come sempre alla squadra di essere sbarazzina. Avremo di fronte un avversario con delle qualità importanti che deve essere affrontano nel miglior modo possibile senza stravolgere ciò che siamo. Siamo carichissimi dal punto di vista agonistico, ma occorre anche essere più leggeri. I gol di Maggio e Improta contro il Carpi dimostrano chiaramente ciò che vogliamo fare. Domani dobbiamo concedere di meno. Il Perugia è una squadra totalmente diversa rispetto al Carpi: è molto brava a giocare tra le linee. Dobbiamo essere bravi ad attaccare e allo stesso tempo non mostrare il fianco agli avversari perché di ripartenza possono fare male. Proveremo a spegnergli tutte le fonti di gioco. Spero che sia una bella partita dove il più forte la porterà a casa". 

"Nella parte centrale del campionato siamo diventati pratici con il passaggio al 3-5-2. Adesso nello sprint finale occorre tornare a essere come quelli della prima parte del campionato: voglio vedere una squadra che si difende attaccando. Voglio che scenda in campo un gruppo forte mentalmente e che ha voglia di dominare la partita". 


ARTICOLI CORRELATI:

Milinkovic-Savic:
Milinkovic-Savic: "La Juve non sta bene"
La Lazio ribalta la Juve, l'Inter resta prima
La Lazio ribalta la Juve, l'Inter resta prima
Il Napoli non sa più vincere: stop anche a Udine
Il Napoli non sa più vincere: stop anche a Udine
Chievo, basta un gioiello di Di Noia
Chievo, basta un gioiello di Di Noia
Atalanta indomabile, vittoria al 93'
Atalanta indomabile, vittoria al 93'
Giallo Nandez, Maran agita le acque
Giallo Nandez, Maran agita le acque
D'Aversa sa come battere la Sampdoria
D'Aversa sa come battere la Sampdoria
Arriva il Genoa, Liverani annuncia un cambiamento
Arriva il Genoa, Liverani annuncia un cambiamento
Toro in emergenza, Mazzarri ne perde un altro
Toro in emergenza, Mazzarri ne perde un altro
 
Rihanna incanta lo Stadium
Bellissime a Eicma 2019: Giorgia Capaccioli
Le bellissime di Eicma 2019: Beatrice Silipigni
Le bellissime di Eicma 2019: Alessia Pasqualon
Le bellissime di Eicma 2019: Francesca Campione
Bellissime a Eicma 2019: Kate Fretti
Le bellissime di Eicma 2019: Alessia Dones
Le bellissime di Eicma 2019: Ilaria Prazzoli
Le bellissime di Eicma 2019: Sabrina Semeraro
Le bellissime di Eicma 2019: Sabrina Chiolerio
Le bellissime di Eicma 2019: Giada Bagnoli
Le bellissime di Eicma 2019: Federica Zucchieri