Boateng: "Triste per il Sassuolo"

"È un onore essere al Barcellona e voglio vincere tutto".

boateng

Kevin Prince Boateng si è presentato come nuovo giocatore del Barcellona: "Grazie per l’opportunità. È un onore essere qui e voglio vincere tutto. Ieri ero triste perchè ho dovuto salutare il mio Sassuolo. Ma ho spiegato ai miei compagni che non potevo rifiutare il Barcellona, dovevo correre qui".

Sul suo ruolo non si fa illusioni: "So che non giocherò titolare. Sono qui per l’esperienza e per aiutare. Voglio aiutare i miei compagni, quando posso. Giocare con Messi e Suarez è un onore. Voglio solo osservare come giocano. Il ruolo di attaccante è perfetto per me all’età che ho. Ho giocato in ruoli differenti ma ora mi sento bene a giocare davanti. Sono qui per giocare bene e voglio firmare per altri anni. Ho già giocato con Las Palmas e quell’esperienza mi aiuterà ad adattarmi facilmente ai ritmi della Liga che è il campionato più importante del mondo".


ARTICOLI CORRELATI:

Marco Rossi rinforza la Reggina
Marco Rossi rinforza la Reggina
Calcio, tutte le date della prossima stagione
Calcio, tutte le date della prossima stagione
Coppitelli sceglie l'Imolese
Coppitelli sceglie l'Imolese
Mihajlovic sfida il male: in ospedale in anticipo
Mihajlovic sfida il male: in ospedale in anticipo
Ramsey:
Ramsey: "E' un sogno e una grande sfida"
Cigarini:
Cigarini: "Per fortuna sono ancora qui"
Sensi:
Sensi: "Conte vuole educazione e rispetto"
Zielinski:
Zielinski: "Napoli da scudetto, James fantastico"
Mihajlovic ringrazia tutti con una lettera aperta
Mihajlovic ringrazia tutti con una lettera aperta
 
Le foto più belle di Agustina Gandolfo
Il ritorno di Larissa Riquelme: le foto
Le foto più belle di Elina Svitolina
Le foto piu' belle di Camila Giorgi
Kinsey Wolansky, la star della finale di Champions League
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Le più belle foto di Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman