Boateng: "Se capita a me vado via"

"Non vorrei dover essere io a prendere l'iniziativa".

Boateng

Kevin Prince Boateng interviene a proposito degli episodi di razzismo in Inter-Napoli e i cori contro Kalidou Koulibaly.

"Non vorrei dover essere io a prendere l'iniziativa, non è responsabilità di noi giocatori. Però chi mi conosce sa che se succede a me io me ne vado a casa", sono le parole riportate da Sportmediaset.

"Sono triste per lui, perché so benissimo come ci si sente. Le emozioni che hai, la rabbia e la tristezza. Come è successo a me", spiega ricordando l'amichevole tra Milan e Pro Patria: "Non è cambiato niente, è diventato più grave. A me erano 50 persone, lì invece 5 o 10mila persone".


ARTICOLI CORRELATI:

Coppa d'Africa, Koulibaly orgoglioso ma triste
Coppa d'Africa, Koulibaly orgoglioso ma triste
Coppa d'Africa, Algeria e Senegal in finale
Coppa d'Africa, Algeria e Senegal in finale
De Vrij:
De Vrij: "Icardi e Nainggolan? Guardiamo avanti"
L'Inter di Antonio Conte parte con una vittoria
L'Inter di Antonio Conte parte con una vittoria
Torino, 15 reti al Merano
Torino, 15 reti al Merano
Inter, anche Nainggolan lascia il ritiro
Inter, anche Nainggolan lascia il ritiro
Callejon:
Callejon: "Faremo grandi cose"
Frank De Boer attacca di nuovo l'Inter
Frank De Boer attacca di nuovo l'Inter
Frank De Boer attacca di nuovo l'Inter
Frank De Boer attacca di nuovo l'Inter
 
Le foto più belle di Agustina Gandolfo
Il ritorno di Larissa Riquelme: le foto
Le foto più belle di Elina Svitolina
Le foto piu' belle di Camila Giorgi
Kinsey Wolansky, la star della finale di Champions League
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Le più belle foto di Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman