Boateng: "Se capita a me vado via"

"Non vorrei dover essere io a prendere l'iniziativa".

Boateng

Kevin Prince Boateng interviene a proposito degli episodi di razzismo in Inter-Napoli e i cori contro Kalidou Koulibaly.

Loading...

"Non vorrei dover essere io a prendere l'iniziativa, non è responsabilità di noi giocatori. Però chi mi conosce sa che se succede a me io me ne vado a casa", sono le parole riportate da Sportmediaset.

"Sono triste per lui, perché so benissimo come ci si sente. Le emozioni che hai, la rabbia e la tristezza. Come è successo a me", spiega ricordando l'amichevole tra Milan e Pro Patria: "Non è cambiato niente, è diventato più grave. A me erano 50 persone, lì invece 5 o 10mila persone".

ARTICOLI CORRELATI:

Il Cagliari recupera i pezzi
Il Cagliari recupera i pezzi
Spal, Petagna:
Spal, Petagna: "Ecco come abbiamo svoltato"
Montella ha trovato il punto debole della Fiorentina
Montella ha trovato il punto debole della Fiorentina
Barça, Valverde si sente già campione
Barça, Valverde si sente già campione
Premier, Long segna il gol più veloce
Premier, Long segna il gol più veloce
Il Frosinone alza bandiera bianca
Il Frosinone alza bandiera bianca
Fabrizio Corsi s'aggrappa a un precedente
Fabrizio Corsi s'aggrappa a un precedente
Un ex stende l'Entella, il Piacenza vede la B
Un ex stende l'Entella, il Piacenza vede la B
L'Ascoli progetta la scalata
L'Ascoli progetta la scalata
 
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer