Berlusconi provoca il Milan e Mihajlovic

Stanno facendo il giro del web le parole rivolte ai ragazzi della Comunità terapeutica di Trivigliano.

Nuove dichiarazioni che fanno discutere per Silvio Berlusconi, che ha lanciato altre frecciatine a Sinisa Mihajlovic e ai giocatori del MIlan.
 
Dopo le frasi su Cerci ("Meglio Boateng") e Zapata ("Non so perché gioca"), il patron rossonero si è lasciato andare a una "provocazione" parlando ai ragazzi della Comunità terapeutica di Trivigliano: "So che domenica avete incontrato a Fiuggi i giocatori del Milan prima della partita col Frosinone. Spero che gli abbiate detto come si fa a vincere".
 
"Voi avete la fortuna di avere padre Matteo come allenatore", ha poi aggiunto Berlusconi, che non ha esonerato (almeno per il momento) Mihajlovic.
 
"Nel calcio si possono perdere due-tre partite, per tornare a vincere bisogna lottare", la chiosa del discorso ai ragazzi.

ARTICOLI CORRELATI:

Torino-Wolverhampton, polemica sull'arbitro
Torino-Wolverhampton, polemica sull'arbitro
Il Parma benedice il calendario
Il Parma benedice il calendario
Maurizio Sarri a rischio anche per il Napoli
Maurizio Sarri a rischio anche per il Napoli
La rabbia di Fabio Mazzeo
La rabbia di Fabio Mazzeo
Manuel Lazzari è stato operato
Manuel Lazzari è stato operato
Brutto stop per Barbara Bonansea
Brutto stop per Barbara Bonansea
Sarri ha la polmonite, debutto in campionato a rischio
Sarri ha la polmonite, debutto in campionato a rischio
Wanda Nara:
Wanda Nara: "Icardi non giocherà lì"
Brescia, ecco Balotelli:
Brescia, ecco Balotelli: "Non ho paura di fallire"
 
Le foto più belle di Agustina Gandolfo
Il ritorno di Larissa Riquelme: le foto
Le foto più belle di Elina Svitolina
Le foto piu' belle di Camila Giorgi
Kinsey Wolansky, la star della finale di Champions League
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana Linck, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Le più belle foto di Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman