Ballardini: “La strada è lunga”

"L'aspetto più importante sul quale lavorare è la testa"

Il tecnico del Genoa Davide Ballardini ha commentato soddisfatto il suo esordio con vittoria sulla panchina del Grifone a Crotone: "Nel primo tempo abbiamo creato molto e potevamo fare anche più di un gol. Nella ripresa abbiamo sofferto un pochino e potevamo fare meglio in alcune ripartenze. Dobbiamo migliorare in tutti gli aspetti, sia in quello offensivo, sia nel gioco e sia sull’aggressione difensiva".

"L'aspetto più importante sul quale lavorare però è la testa. Cosa è cambiato con il mio arrivo? Non è successo niente di particolare, abbiamo fatto il nostro lavoro con le nostre idee: questo è quello che vogliamo trasmettere ai giocatori ma la strada è ancora molto lunga", le sue parole a Premium.

ARTICOLI CORRELATI:

Joao Pedro, il Cagliari interviene sulla possibile squalifica
Joao Pedro, il Cagliari interviene sulla possibile squalifica
Cagliari: tre assenti negli allenamenti di gruppo
Cagliari: tre assenti negli allenamenti di gruppo
Sampdoria: Zapata ancora fermo, si attendono novità
Sampdoria: Zapata ancora fermo, si attendono novità
Serie B 2018-2019, via il 24 agosto
Serie B 2018-2019, via il 24 agosto
Belgio, alto tradimento a Euro 2016?
Belgio, alto tradimento a Euro 2016?
Felipe Melo in tackle su Thohir:
Felipe Melo in tackle su Thohir: "Non capisce nulla di calcio"
 
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy
Chiara Biasi
Francesca Sofia Novello
Sofya Zhuk
Karolina Bojar
Celeste Bright
Devin Brugman
Jessica Cribbon
Laci Kay Somers