Ballardini: “La strada è lunga”

"L'aspetto più importante sul quale lavorare è la testa"

Il tecnico del Genoa Davide Ballardini ha commentato soddisfatto il suo esordio con vittoria sulla panchina del Grifone a Crotone: "Nel primo tempo abbiamo creato molto e potevamo fare anche più di un gol. Nella ripresa abbiamo sofferto un pochino e potevamo fare meglio in alcune ripartenze. Dobbiamo migliorare in tutti gli aspetti, sia in quello offensivo, sia nel gioco e sia sull’aggressione difensiva".

"L'aspetto più importante sul quale lavorare però è la testa. Cosa è cambiato con il mio arrivo? Non è successo niente di particolare, abbiamo fatto il nostro lavoro con le nostre idee: questo è quello che vogliamo trasmettere ai giocatori ma la strada è ancora molto lunga", le sue parole a Premium.

ARTICOLI CORRELATI:

Milan: Gattuso delude ancora André Silva
Milan: Gattuso delude ancora André Silva
Hamsik verso un'assenza storica
Hamsik verso un'assenza storica
Galliani tradito dalla compagna:
Galliani tradito dalla compagna: "Si candida"
Serie A, tutte le probabili formazioni
Serie A, tutte le probabili formazioni
Il Vicenza incassa il sostegno di Macron
Il Vicenza incassa il sostegno di Macron
Stroppa:
Stroppa: "Avremmo dovuto dare di più"
 
Devin Brugman
Jessica Cribbon
Laci Kay Somers
Jessa Hinton
Ria Antoniou
Kyliee Walton
Ludovica Pagani
Ashley Gilbert
Kayla Fitzgerald
Dessie Mitcheson
Abby Dowse
Jessa Cygan