B, salta la prima panchina

Il ballottaggio tra presidenti decisionisti ha visto la vittoria di Massimo Cellino, che ha dato il benservito a David Suazo. A Brescia tocca a Corini.

Cellino

E' durata solamente tre giornate l'esperienza di David Suazo sulla panchina del Brescia: Massimo Cellino, che lo aveva avuto da calciatore al Cagliari, e che ora è al timone della società lombarda, ha deciso di dargli il benservito, scontento per gioco e risultati.

A subentrare all'honduregno sarà Eugenio Corini, che proprio nelle 'Rondinelle' è cresciuto prima di spiccare il volo, andando alla Juventus.

Nella passata stagione il classe 1970 di Bagnolo Mella (Brescia) ha lavorato al Novara, venendo però esonerato.

 


ARTICOLI CORRELATI:

Juventus, Higuain a rischio per l'Atletico
Juventus, Higuain a rischio per l'Atletico
Juve, arrestati 12 capi ultrà
Juve, arrestati 12 capi ultrà
Wanda Nara:
Wanda Nara: "Icardi è felicissimo"
Wanda Nara se la gode:
Wanda Nara se la gode: "Icardi è felicissimo"
Casillas incorona Oblak
Casillas incorona Oblak
Verona-Milan 0-1, le pagelle di Alessandro Jacobone
Verona-Milan 0-1, le pagelle di Alessandro Jacobone
Giampaolo:
Giampaolo: "Dobbiamo lavorare molto"
Juric:
Juric: "Avremmo meritato molto di più"
A Verona
A Verona "buu" contro Kessie
 
Grid Girls: Giorgia Capaccioli
Claudia Nargi
Le foto più belle di Agustina Gandolfo
Il ritorno di Larissa Riquelme: le foto
Le foto più belle di Elina Svitolina
Le foto piu' belle di Camila Giorgi
Kinsey Wolansky, la star della finale di Champions League
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana Linck, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Le più belle foto di Jolanda De Rienzo