Atalanta in scioltezza: ora il Copenaghen

La squadra di Gasperini batte 2-0 l'Hapoel Haifa, già piegato 4-1 all'andata: i danesi ultimo ostacolo verso la fase a gironi.

Atalanta

Quarta partita e terza vittoria per l’Atalanta nell’estate di preliminari di Europa League. Dopo il pareggio in rimonta subito contro il Sarajevo nell’andata del secondo turno, la squadra di Gasperini non ha più sbagliato un colpo. Otto gol ai bosniaci al ritorno e sei in due partite al Maccabi Haifa, travolto 4-1 a domicilio e sconfitto 2-0 a Reggio Emilia.

Tutto facile per i neroblu, in campo con tanti rincalzi in vista del debutto in campionato lunedì sera in casa contro l’Atalanta. Ritmi bassi ed equilibrio nel primo tempo, mentre nella ripresa la Dea aumenta i ritmi, non accontentandosi del pareggio in pieno ‘Gasperini style’: così dopo i tentativi a ripetizione di Gomez e Zapata i gol arrivano nel finale, con lo stesso colombiano al 70’, di testa su cross di Castagne e con Cornelius allo scadere, su invito di Pasalic.

Ora tra l’Atalanta e la fase a gironi c’è un ultimo ostacolo, l’ostico Copenaghen: andata a Reggio giovedì 23, ritorno in Danimarca il 30.


ARTICOLI CORRELATI:

Liechtenstein-Italia, le probabili formazioni
Liechtenstein-Italia, le probabili formazioni
Francia-Turchia, saluto e cori per Erdogan
Francia-Turchia, saluto e cori per Erdogan
Razzismo e cronaca nera in Bulgaria: trionfo amaro per l'Inghilterra
Razzismo e cronaca nera in Bulgaria: trionfo amaro per l'Inghilterra
Cristiano Ronaldo nella leggenda: arriva il gol numero 700
Cristiano Ronaldo nella leggenda: arriva il gol numero 700
Italia già a Euro 2020, Mancini fissa i nuovi obiettivi
Italia già a Euro 2020, Mancini fissa i nuovi obiettivi
Il Verona perde Pazzini per infortunio
Il Verona perde Pazzini per infortunio
Bologna, nuovi guai per Destro: fermo per un mese
Bologna, nuovi guai per Destro: fermo per un mese
Fiorentina, via libera per lo stadio nuovo: Commisso esulta
Fiorentina, via libera per lo stadio nuovo: Commisso esulta
Atalanta, lungo stop per Zapata
Atalanta, lungo stop per Zapata
 
Grid Girls: Paula Gomez Ruiz e Irina Morales Urbano
Grid Girls: Alice Brivio
Grid Girls:  Camilla Bello' e Alessia Puccia
Grid Girls: Giulia Zanellato
Grid Girls: Lara Arluni e Neneh Riemeijer
Grid Girls: Jennifer Ciancio e Lucia Cossu
Grid Girls: Valeria Paniconi
Grid Girls: Giorgia Capaccioli
Claudia Nargi
Le foto più belle di Agustina Gandolfo
Il ritorno di Larissa Riquelme: le foto
Le foto più belle di Elina Svitolina