Atalanta, Cristante vale 30 milioni

A fine anno la società orobica pagherà i 4 milioni di cartellino al Benfica con una potenziale grande plusvalenza immediata.

Bryan Cristante si è totalmente preso la scena. Le prestazioni del centrocampista stanno lievitando. Una prima parte di stagione sensazionale quella del prodotto del vivaio del Milan, che con 21 presenze e 8 gol stagionali tra campionato e coppa è al suo miglior anno in carriera.

Il prossimo giugno saranno quattro milioni di euro per il riscatto dal Benfica e circa ventisei di plusvalenza. Perché Cristante può essere ceduto per la stessa cifra dei Kessie e dei Gagliardini e rappresentare un altro anno di autofinanziamento ad una famiglia, quella dei Percassi, che sta operando in maniera egregia in tutti questi anni in termini sposrtivi e di bilancio.

Complimenti che in queste ultime due stagioni sono sicuramente da estendere anche a Giampiero Gasperini, fautore di una macchina che sforna talenti giovani e plusvalenze da capogiro. 

ARTICOLI CORRELATI:

Galliani tradito dalla compagna:
Galliani tradito dalla compagna: "Si candida"
Serie A, tutte le probabili formazioni
Serie A, tutte le probabili formazioni
Il Vicenza incassa il sostegno di Macron
Il Vicenza incassa il sostegno di Macron
Stroppa:
Stroppa: "Avremmo dovuto dare di più"
Napoli, Hamsik in dubbio per l’Atalanta
Napoli, Hamsik in dubbio per l’Atalanta
Niang:
Niang: "Vi assicuro che non sono indolente"
 
Devin Brugman
Jessica Cribbon
Laci Kay Somers
Jessa Hinton
Ria Antoniou
Kyliee Walton
Ludovica Pagani
Ashley Gilbert
Kayla Fitzgerald
Dessie Mitcheson
Abby Dowse
Jessa Cygan