Arturo Vidal finisce al rogo in Argentina

Il cileno è stato protagonista del Capodanno sudamericano.

Vidal Bayern

Arturo Vidal è finito al rogo in Argentina.

Secondo quanto riportato da ‘As’, nella regione de ‘La Plata’, un grande numero di persone si sono radunate nei pressi di un fantoccio raffigurante l’ex centrocampista della Juventus e hanno fatto scoppiare i fuochi d’artificio che gli erano stati posizionati intorno.

Il pupazzo è quindi andato in fiamma tra la gioia dei presenti. Un episodio che in Cile non è passato inosservato e ha scatenato le reazioni di tanti che hanno interpretato il gesto come una chiara mancanza di rispetto.

ARTICOLI CORRELATI:

De Zerbi tra l'emozione di San Siro e i rimpianti
De Zerbi tra l'emozione di San Siro e i rimpianti
Gattuso non cerca scuse:
Gattuso non cerca scuse: "Giochiamo senz'anima"
Cozza ricoverato e dimesso: il messaggio della Reggina
Cozza ricoverato e dimesso: il messaggio della Reggina
Puggioni:
Puggioni: "Da noi uno spot per il calcio"
Impresa Benevento: Iemmello e Puggioni battono il Milan
Impresa Benevento: Iemmello e Puggioni battono il Milan
Politano predica calma:
Politano predica calma: "Non siamo ancora salvi"
 
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy
Chiara Biasi
Francesca Sofia Novello
Sofya Zhuk
Karolina Bojar
Celeste Bright
Devin Brugman
Jessica Cribbon
Laci Kay Somers
Jessa Hinton