Antonini: "Con la Juve la mia gara perfetta"

L'ex terzino del Milan presenta la sfida contro i bianconeri.

L'ex terzino del Milan Luca Antonini ai microfoni di blastingnews presenta il big match di sabato sera tra i rossoneri e la Juventus. Antonini, ora al Prato, c'era il giorno del famigerato gol annullato a Muntari: "Se ci avessero convalidato quella rete, avremmo probabilmente vinto lo scudetto... Nella mia testa, parlando di Milan-Juventus, non c'è solo la rete annullata a Sulley. Ripenso alla mia partita numero 100 in rossonero proprio contro i bianconeri con un gol realizzato proprio da me. Quella è stata una giornata perfetta". 

Il più grande cruccio della sua carriera: "Io speravo tanto di chiudere in rossonero. In questo Milan che fa del carattere la propria arma vincente probabilmente avrei potuto trovare spazio se avessi avuto qualche anno in meno. Montella ha fatto un ottimo lavoro. Del Milan attuale non sento più nessuno, anche perchè molti giocatori sono andati via. Ma in futuro spero tanto di tornare. Io so cosa significa portare in giro per l'Italia questi colori'.  

Allegri: "Si vedeva che era un grande allenatore, al Milan secondo me fece molto bene. Il Milan perse grandi giocatori, eppure lui era riuscito a restare in alto. E anche alla Juve ha dimostrato il suo valore con un grande lavoro".

ARTICOLI CORRELATI:

Cesena, spunta un big per l'attacco
Cesena, spunta un big per l'attacco
Mondiali femminili, Canada agli ottavi
Mondiali femminili, Canada agli ottavi
Il Trapani torna in Serie B
Il Trapani torna in Serie B
Mondiale Under 20, vince l'Ucraina
Mondiale Under 20, vince l'Ucraina
Di Biagio ha sciolto il dubbio tra i pali
Di Biagio ha sciolto il dubbio tra i pali
Mondiali femminili, tris dell'Olanda
Mondiali femminili, tris dell'Olanda
Batistuta:
Batistuta: "Ho parlato con Commisso, ci sono"
Under 20 sfortunata, trionfa l'Ecuador
Under 20 sfortunata, trionfa l'Ecuador
Bertolini esalta l'Italia:
Bertolini esalta l'Italia: "Questa era la partita"
 
Kinsey Wolansky, la star della finale di Champions League
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018