Anche il Genoa furioso con il Var

La società rossoblù ha reso noto un tweet con il taglio sulla gamba di Zukanovic in occasione del pareggio dell'Atalanta.

Un risultato che proprio non è andato giù al Genoa quello del posticipo che ha chiuso la sedicesima giornata a Marassi. In occasione del momentaneo pareggio orobico, infatti, il Grifone ha manifestato tutto il suo disappunto per la convalida della rete in quanto hanno contestato un fallo di Petagna su Zukanovic. Il gol ha è stato convalidato dopol'ausilio del Var, nel quale l'arbitro Doveri non ha ritenuto influente il contatto tra i due giocatori. Proteste fitte già sul rettangolo verde, ma la polemica non si è placata al temine del match. 

A fine gara, infatti, sul profilo Twitter ufficiale della società ligure è stata postata una foto della gamba di Zukanovic recante un profondo taglio, procurato dal difensore bosniaco proprio nell'azione del momentaneo 1-1: "Fallo presunto o fallo evidente?" si legge nella didascalia.

Lo stesso ex giocatore della Roma, in zona mista, ha buttato benzina sul fuoco: "Avete visto tutti il bel contrasto che ho fatto, sono andato davanti a Petagna e mi ha schiacciato la gamba. L'arbitro doveva fischiare subito questo fallo".

Dopo le forti polemiche da parte della Lazio, ora anche il Genoa si scaglia sulle decisioni arbitrali. 

ARTICOLI CORRELATI:

Joao Pedro, il Cagliari interviene sulla possibile squalifica
Joao Pedro, il Cagliari interviene sulla possibile squalifica
Cagliari: tre assenti negli allenamenti di gruppo
Cagliari: tre assenti negli allenamenti di gruppo
Sampdoria: Zapata ancora fermo, si attendono novità
Sampdoria: Zapata ancora fermo, si attendono novità
Serie B 2018-2019, via il 24 agosto
Serie B 2018-2019, via il 24 agosto
Belgio, alto tradimento a Euro 2016?
Belgio, alto tradimento a Euro 2016?
Felipe Melo in tackle su Thohir:
Felipe Melo in tackle su Thohir: "Non capisce nulla di calcio"
 
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy
Chiara Biasi
Francesca Sofia Novello
Sofya Zhuk
Karolina Bojar
Celeste Bright
Devin Brugman
Jessica Cribbon
Laci Kay Somers